Home > Cantieri > Permare Group > Nuova vita per "Destiny S"

Tag in evidenza:

Nuova vita per "Destiny S"

 Stampa articolo

Lo scorso lunedì è partita per il suo viaggio inaugurale verso Saint Tropez Destiny S una navetta di Camper & Nicholsons nata nel 1959 e riportata a nuova vita dopo un restauro di oltre due anni con maestranze e specialisti che ne hanno curato la ristrutturazione.

L’importante refitting è stato eseguito dalla Sanremoship di Sanremo, uno dei cantieri navali del Gruppo Permare amministrato da Rodolfo Amerio che già aveva seguito altri restauri di imbarcazioni del blasonato cantiere navale inglese ed altri scafi d’epoca.

L’Ing. Giulio Riva ha curato la direzione lavori e Stefano Tini già architetto delle barche Amer prodotte dal gruppo ne ha curato il decor interno rispettando layout e materiali utilizzati ed elementi restaurati originali.

I motori sono quelli d’origine 2 Gardner con 113.39 kw di potenza totale per una velocità max di 9 nodi perfettamente ricondizionati.

Un grazie sentito da parte della Famiglia Amerio a tutti coloro che hanno partecipato ai lavori.

L’augurio è quello di proseguire la strada delle ristrutturazioni di prestigio come quella del Destiny S che creano continuità lavorativa oltre che indotto per il territorio.

La navetta avrà come porto d’ormeggio Saint Tropez e potrà essere ammirata in tutto il suo spendore nel porto più chic della Riviera Francese.

Un orgoglio ed un vanto tutto ligure quello legato alla storia del restauro a cui sarà destinata una pubblicazione a cui il cantiere sta già lavorando.

Per maggiori informazioni : barbara@gruppopermare.it - www.ameryachts.com

Le ultime notizie di oggi