Home > Cantieri > Palumbo Group > Palumbo Superyachts cinque brand, un solo grande team

Tag in evidenza:

Palumbo Superyachts cinque brand, un solo grande team

 Stampa articolo
Columbus Classic 120m - Hydro Tea
Columbus Classic 120m - Hydro Tea

Palumbo Superyachts affonda le proprie radici nel 2008, quando fu fondato il marchio Columbus Yachts. Tre anni dopo, nel 2011, Columbus Yachts lanciò il suo primo superyacht, emblematicamente battezzato "Prima". 
Attualmente, Palumbo Superyachts comprende un ufficio di rappresentanza a Monaco ed una rete logistica di cinque cantieri navali nel Mediterraneo (Ancona, Napoli, Malta, Savona e Marsiglia) che operano con cinque marchi di fama mondiale: ISA Yachts, Columbus Yachts, Mondomarine, Extra e Palumbo SY dedicato al refit.

advertising

Columbus Sport 50m - Luca Dini Design
Columbus Sport 50m - Luca Dini Design

Il 2019 si è aperto in pompa magna con il varo del nuovo Isa Alloy 43 metri M/Y AGORA III, il superyacht privato più grande con base permanente in Giappone a partire dalla primavera 2019. 

Imminente il varo della nuova ammiraglia Columbus M/Y DRAGON, imbarcazione di 80 metri ed emblema della visione di Palumbo Superyachts di investire nel mercato dei super e giga yachts. 

Da qui la volontà di sviluppare un nuovo modello di 120 metri, Columbus Classic, architettura navale e linee esterne affidate a Sergio Cutolo di Hydro Tec: elegante e con un’estetica senza tempo richiama le linee aggraziate dei panfili oceanici di inizio secolo. Sempre in consegna a primavera 2020 ed in costruzione ad Ancona, il nuovo Columbus Sport 50 metri a firma Luca Dini.

Columbus Sport 50m - Luca Dini Design
Columbus Sport 50m - Luca Dini Design

Ma le novità non sono ancora finite atteso che entro agosto 2019 verranno varate altre quattro unità a marchio EXTRA Yachts (EXTRA 86, EXTRA 86 FAST, EXTRA 93 e EXTRA Alloy 130) l’innovativo brand, costola di ISA Yachts, che ha visto la luce lo scorso anno con il varo del primo EXTRA 76. 
 
Uno dei gioielli della corona di Palumbo Superyachts è sicuramente ISA Yachts che vede in costruzione, presso la sede di Ancona, tre nuovi modelli con consegna 2020: ISA GT 45 metri, ISA Classic 65 metri e ISA GT 67 metri. 
Dalle linee sportive e filanti è il nuovo concept ISA “Crossbow” 100 metri di Hydro Tec che ha definito l’architettura navale, gli esterni e gli interni; accattivante, dinamico e contemporaneo sono le caratteristiche di questo coupé sportivo ISA Yachts.
 
Mondomarine, ultimo brand acquisito da Palumbo Superyachts nel 2018, è a pieno regime con 11 superyacht in refit dai 28 ai 58 metri, seguiti dalla divisione Palumbo SY, ed il nuovo EXTRA 130ft/40 metri Alloy che toccherà l’acqua quest’estate. In termini di progetti, oltre ad una linea Mondomarine “CLASSIC”, è stata creata una nuova linea DISCOVERY dove il primo progetto a prendere forma è un 57 metri. Si tratta di un’imbarcazione che racchiude le caratteristiche distintive di yacht di tipo Explorer e Shuttle: spazi esterni eccezionalmente ampi ed interni molto accoglienti così da enfatizzare il connubio fra interni ed esterni. La nuova linea verrà completata con un 40 metri, un 50 metri ed un 75 metri tutti a firma Luca Dini.

Extra 93, Extra 86 and Extra 86 Fast - Francesco Guida
Extra 93, Extra 86 and Extra 86 Fast - Francesco Guida

Palumbo SY, brand di Palumbo Superyachts, specializzato nel refit e riparazioni (verniciature, carpenteria, meccanica, elettronica, falegnameria, etc) ha attualmente 45 megayachts, dai 28 ai 100 metri, in lavorazione presso i cantieri di Ancona, Malta, Napoli, Marsiglia e Savona. 

Con questa diversificazione, la garanzia della massima qualità di progettazione, ingegnerizzazione, realizzazione e assistenza, 8 nuove imbarcazioni in costruzione, 45 megayacht in refit, 5 cantieri nel mediterraneo, Palumbo Superyachts si conferma essere un solo grande gruppo in grado di fornire al cliente una esperienza a 360° nella realizzazione del proprio sogno.

Le ultime notizie di oggi