Home > Cantieri > Nautor's Swan > Monaco Swan One Design: un brand, tre classi, tanti vincitori

Monaco Swan One Design: un brand, tre classi, tanti vincitori

 Stampa articolo
Monaco Swan One Design Day 1
Monaco Swan One Design Day 1

Il primo giorno del Monaco Swan One Design del 2018 ha confermato le aspettative grazie al Comitato di regata dello Yacht Club de Monaco guidato da Ariane Mainemare che ha fatto disputare a tutte e tre le classi in gara, tre regate. Come previsto, la competizione è stata serrata e tutti i partecipanti sono stati accontentati da un evento entusiasmante. Con un'eccellente giornata di apertura, tutti i concorrenti potrebbero considerarsi vincitori, ma i grandi giocatori di oggi sono stati sicuramente: Cuordileone di Leonardo Ferragamo nella classe ClubSwan 50, Porron IX di Luis Senis Segarra per i Swan 45 e Far Star di Lorenzo Mondo per i ClubSwan 42.

advertising

Monaco Swan One Design Day 1
Monaco Swan One Design Day 1

La giornata è iniziata in sordina. Un leggero vento presagiva agli equipaggi una lunga attesa. La speranza era riversata nelle diverse previsioni che ipotizzavano una brezza marina a partire dalle ore 13.00 CEST. E così è stato. La bandiera AP (postponement) a terra è stata abbassata alle 11.15 e la prima partenza è stata segnalata alle 12.30. Tutte e tre le gare si sono svolte con 8 -12 nodi di vento principalmente sud-sud-ovest.

Monaco Swan One Design Day 1
Monaco Swan One Design Day 1

ClubSwan 50

L’esperto tattico Ken Read anche se non ha mai fatto una regata a Monaco prima, ma ha un bagaglio di esperienza da vendere – due volte nominato Rolex US Yachtsman of the Year, due volte skipper alla Volvo Ocean Race, due volte timoniere in America's Cup, per non parlare poi delle nove volte come campione del mondo. Questa la dichiarazione di Read in merito al suo team a bordo di Cuordileone, guidato dal presidente del Nautor's Swan, Leonardo Ferragamo, prima dell’inizio della competizione: "Le aspettative per la settimana sono ovviamente molto alte. È una piccola flotta, ma molto competitiva. Nulla può essere dato per scontato, ma abbiamo navigato insieme per un po’ e ci aspettiamo cose buone. Sarà dura, ma siamo all'altezza della sfida. "

Monaco Swan One Design Day 1
Monaco Swan One Design Day 1

E, sono stati all’altezza del compito. Hanno guidato la flotta dei ClubSwan 50 durante il primo race, strappando la vittoria sul finale del secondo match e finendo secondi al terzo. Con meno di 90 secondi che separavano le prime tre barche in ogni race, c’era poco margine per eventuali errori. Read è stato molto soddisfatto del supporto tattico di Daniele Cassinari che ha familiarità con queste acque, Read ha inoltre, commentato ironicamente: "Il vento era così mutevole oggi che non poteva esserci cosa migliore di avere a bordo una persona locale. ".

Lo svizzero Mathilde, di proprietà di Morten Kielland, ha combattuto Cuordileone per tutto il pomeriggio, ma ha chiuso al terzo posto. La squadra russa, Skorpidi, ha pareggiato a punti con Mathilde, piazzandosi secondo dopo una convincente vittoria nel terzo match. Nacho Postigo ha confermato l'opinione di Read secondo cui le condizioni erano difficili da decifrare, ma erano migliori del previsto. "Era un circuito molto ampio con il vento che saltava tra 205 e 230.", ha spiegato Postigo:" È stato difficile scegliere il momento in cui passare da una murata all’altra. Cuordileone ha fatto un ottimo lavoro nel leggerlo. E'stata una bella giornata di gare. Mi aspettavo un vento più leggero, ma stavamo navigando tra gli 8 e i 12 nodi. "

Monaco Swan One Design Day 1
Monaco Swan One Design Day 1

Swan 45

Nella classe Swan 45 Luis Senis Porron IX ha continuato da dove aveva interrotto la scorsa stagione. Il campione del mondo Swan 45 2017 guida la classe a un punto dal concorrente italo-svizzero Ange Transparent 2, il cui Owner/driver Valter Pizzoli ha dichiarato: "Era una navigazione relativamente facile perché il vento non era molto, intorno ai 10 nodi. Ma c'erano concorrenti, concorrenti molto intelligenti. Siamo contenti dei risultati di oggi - primo, secondo, secondo - ma domani punteremo a migliorare la nostra posizione. Vogliamo un primo, primo, primo! "

Pizzoli vive a Monaco da tre anni, quindi è abituato a correre in queste acque e si diverte: "Monte Carlo non è un posto facile per navigare, perché il vento può cambiare spesso direzione, ma è eccitante.

Monaco Swan One Design Day 1
Monaco Swan One Design Day 1

ClubSwan 42

Far Star aveva fatto un grande risultato anche il primo giorno del The Nations Trophy 2017, ma poi aveva visto il suo vantaggio perdersi nei giorni successivi. Dopo la giornata odierna che è stata eccezionale, avendo fatto tre primi, l’armatore, Lorenzo Mondo, in gara con il tattico croato Branko Brcn, si concentra su come evitare che si verifichi la stessa cosa anche al Monaco Swan One Design.

Anche Mondo gareggia qui per la prima volta e ha convenuto che la sfida più grande oggi sia stata l'instabilità del vento: "Passava dagli 8 nodi ai 12 nodi e poi rapidamente di nuovo agli 8. Questo ha reso un po’ difficile trovare la parte giusta del percorso, ma abbiamo un buon tattico, quindi ci siamo riusciti".

"Vincere una volta è facile", secondo Mondo, "Continuare a vincere è difficile. Dobbiamo rimanere concentrati sul nostro obiettivo, divertirci e cercare di vincere.”

Monaco Swan One Design Day 1
Monaco Swan One Design Day 1

------

Sia per lo Yacht Club de Monaco che per Nautor's Swan oggi è stata una giornata eccellente, sigillando perfettamente l'inizio di una lunga collaborazione. Dopo una splendida giornata in mare, Leonardo Ferragamo conferma la piena soddisfazione: "Sono felice di avere il primo evento dedicato a Swan a Monte Carlo. È da tanto che stavamo sognando di farlo e sono particolarmente contento che stia accadendo con la prima tappa del circuito del The Nations Trophy Mediterranean League. Oggi è stato un ottimo inizio, abbastanza tecnico ed emozionante ".

Le gare al Monaco Swan One Design proseguiranno domani, 29 marzo, con il primo segnale previsto per le 11.00 CEST.

Note per l’editore:

La Monaco Swan One Design comprende quattro giorni di regate costiere. I partecipanti provengono da Germania, Italia, Monaco, Paesi Bassi, Spagna, Russia, Svezia e Svizzera.

Il 2018 segna un anno intenso per Swan One Design. La classe ClubSwan 50 in rapida crescita ora conta 21 yacht, con il riconoscimento World Sailing e un primo Campionato del Mondo.

Lo stesso The Nations Nations Trophy Mediterranean League include altri tre eventi all’interno del mondo Swan:

Sail Racing Palmavela, Real Club Nautico de Palma, 2-5 May, Palma de Mallorca

Rolex Giraglia Inshore Races, Yacht Club Italiano, 9-12 June, Saint-Tropez

37th Copa del Rey Mapfre, Real Club Nautico de Palma, 29 July - 4 August, Palma de Mallorca

E, infine, dal 9 al 16 settembre la Rolex Swan Cup sarà un altro appuntamento imperdibile con il campionato del mondo ClubSwan 50, lo Swan 45 World Championship e il Campionato Europeo ClubSwan 42 che si svolgeranno al suo interno.

Per ulteriori informazioni su Monaco Swan One Design 2018, visitare:

https://www.yacht-club-monaco.mc/en/regattas-events/20-18/monaco-swan-one-design/

Per maggiori informazioni su Swan One Design, visitare: www.swanonedesign.com

Monaco Swan One Design Day 1
Monaco Swan One Design Day 1

Le ultime notizie di oggi