Home > Cantieri > Blue Ice > Blue Ice protagonista del Salone Nautico di Puglia

Tag in evidenza:

Blue Ice protagonista del Salone Nautico di Puglia

 Stampa articolo
Blu Ice 38V
Blu Ice 38V

Aprile 2016. Il cantiere Blue Ice sarà fra gli espositori, nonché sponsor, della 14° edizione del Salone Nautico di Puglia, in programma a Bari dal 21 al 25 Aprile.

Il modello best seller Blue Ice 38V sarà protagonista della manifestazione e nel corso dell’evento verrà presentato ufficialmente il progetto di restyling di questo open sportivo di 11 metri.  Già avviata dal cantiere negli scorsi mesi, la costruzione del nuovo modello sarà ultimata questa estate e il nuovo 38V sarà presentato ufficialmente al Cannes Yachting Festival il prossimo settembre 2016.

Blue Ice 38V è noto per essere un’imbarcazione dalla spiccata vocazione sportiva che si manterrà intatta nella nuova versione 2016/2017, ancora più elegante, confortevole e pronta per qualsiasi richiesta di personalizzazione.

Il progetto si inserisce in un percorso più ampio e articolato che vede coinvolti anche gli altri brand del gruppo Sea Engineering (cui fanno capo infatti anche Blu Martin Yachts e Evo Yachts) e che mira a rilanciare l’immagine dei marchi a livello internazionale, facendo conoscere anche all’estero l’alto contenuto tecnologico e il design innovativo dei loro prodotti, uniti agli standard di qualità e servizio senza precedenti adottati dai tre cantieri.

Il cantiere Blue Ice è fra gli espositori storici del Salone Nautico pugliese: quest’anno ha infatti deciso di esprimere il suo supporto agli organizzatori e al loro impegno profuso negli anni, attivandosi per sponsorizzare l’evento. 

Come sottolineato da Vito Prato, Amministratore delegato di Sea Engineering: “Siamo sempre stati soddisfatti dell’ottimo lavoro svolto dagli organizzatori e crediamo sia fondamentale promuovere questa tipologia di eventi nel Sud Italia e, più in generale, su tutto il territorio nazionale, ragione per cui abbiamo deciso quest’anno di supportare l’evento anche in qualità di sponsor. Ci auguriamo che il Salone continui a crescere e diventi sempre più un punto di riferimento per le tutte le realtà italiane, anche piccole e locali.”