Home > Associazioni > U.V.A.I > Conferenza Stampa di Presentazione della Coppa Italia 2019

Tag in evidenza:

Conferenza Stampa di Presentazione della Coppa Italia 2019

 Stampa articolo
Conferenza Stampa di Presentazione della Coppa Italia 2019
Conferenza Stampa di Presentazione della Coppa Italia 2019

Si è tenuta ieri, presso la storica sede di Lungotevere in Augusta del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, la conferenza stampa di presentazione della 35ma edizione della Coppa Italia di Vela d'Altura e della seconda edizione della Coppa Italia per Club - Trofeo ENWAY, in programma a Porto Ercole dal 4 al 6 di ottobre.

advertising

La squadra del Tevere Remo in virtù della vittoria per Club 2018, come da regolamento, ha acquisito il diritto di scegliere dove organizzare la manifestazione 2019 e, di concerto con l'UVAI, ha siglato un accordo di collaborazione con il CNVA. Il Comitato Organizzatore sarà quindi composto da: Unione Vela d'Altura Italiana, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo e Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con Vele al Vento Asd e con il patrocinio del Comune di Monte Argentario.

Questa importante regata, ultima prova valida per il Trofeo Armatore dell'anno 2019, riserverà ai partecipanti uno dei campi di regata più belli d’Italia. Molti prestigiosi Circoli hanno già aderito mettendo in gioco i loro migliori elementi, proponendosi con squadre agguerrite che si sfideranno fino all'ultimo bordo per conquistare la Coppa Italia per Club-Trofeo Enway (riservata a due imbarcazioni che corrono sotto lo stesso guidone). A darsi battaglia ci saranno anche molti armatori che si sfideranno per aggiudicarsi la tradizionale Coppa Italia di Vela d’Altura (assegnata all'imbarcazione che otterrà il migliore punteggio sommando le classifiche ORC e IRC).

Le imbarcazioni, grazie al contributo del Comune del Monte Argentario, saranno ospitate presso i pontili di Porto Ercole, dove verrà allestito il Villaggio Coppa Italia. Alla conferenza stampa erano presenti il Presidente dell'UVAI Fabrizio Gagliardi e i vertici dell'Associazione, il Presidente della IV Zona FIV Giuseppe d’Amico, il Vicepresidente della II Zona FIV Alessandro Testa, il Presidente del RCCTR Giuseppe Maria Toscano, il Presidente del CNVA Claudio Boccia, Alessandro Runci di ENWAY, rappresentanti delle Istituzioni del mondo della vela e del mondo politico.

Tutti hanno sottolineato la grande soddisfazione che questo evento riesce a dare alle entità coinvolte e si sono impegnati a fare il massimo per la riuscita della manifestazione. Non è di tutti i giorni il coinvolgimento di due zone federali e di due prestigosi circoli nell’organizzazione condivisa di un’importante regata di altura. Come ha detto il presidente UVAI Fabrizio Gagliardi il successo della Coppa Italia è determinato proprio dal coinvolgimento di diversi territori e sodalizi prestigiosi. Alessandro Runci di Enway ha ribadito che la scelta di supportare nuovamente la Coppa Italia è stata determinata anche dall’innovativa formula della regata che molto si lega con la mission del brand. L’importanza di questa manifestazione è stata recepita e apprezzata dal Comune di Monte Argentario che, oltre al patrocinio, ha messo a disposizione dell’organizzazione i pontili di Porto Ercole.

La consegna dei trofei Coppa Italia e Coppa Italia per Club avrà luogo venerdì 11 ottobre 2019 alle ore 18:00 presso la sede del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, in occasione della Premiazione dell’Armatore dell’anno 2019.

In collaborazione con Con il patrocinio di Enway, già da tempo impegnata nel mondo della vela, è una consolidata realtà nel mercato delle soluzioni e dei servizi di Information & Communication Technology. L’azienda risponde alle nuove sfide del mercato con rapidità, flessibilità e professionalità, proponendo un modello adattabile ed in continua evoluzione: l’Enway IT Machine”.

• Struttura solida in grado di garantire ai clienti una copertura end to end, dal processo alla tecnologia;
• Interfaccia commerciale diretta verso i mercati Insurance, Banking, Telco, Energy & Utilities;
• Competence Center interni, per garantire sicurezza, competenza e professionalità in tutti i progetti;
• L’Ingegneria dell’offerta favorisce l’aggiornamento della proposition aziendale, lo studio costante dei trend
di mercato e l’integrazione delle Business Unit.

Le ultime notizie di oggi