Home > Accessori > Infinito > Infinito sceglie materiali di nuova generazione come il Krion K-Life

Tag in evidenza:

Infinito sceglie materiali di nuova generazione come il Krion K-Life

 Stampa articolo
FoodBox
FoodBox

Infinito Design sceglie con molta attenzione e cura i materiali ponendo sempre in primo piano il rispetto dell’ambiente e il riciclo dei materiali. I materiali impiegati per realizzare i piatti di Infinito Design sono il connubio perfetto fra il classico e il moderno: il legno si sposa e si completa perfettamente con materiali di ultima generazione, come le nuove resine composite di Krion K-Life Solid Surface Solid Surface ad altissime prestazioni funzionali ed estetiche, che trovano ampio impiego nella realizzazione di superfici piane e curve. Le resine utilizzate garantiscono la massima igienicità, come dimostrato dai test a cui sono sottoposte e dalle certificazioni acquisite.

advertising

Il Krion K-Life Solid Surface
Infinito Design introduce per la prima volta nel campo della ristorazione la pietra acrilica Krion KLife Solid Surface, materiale innovativo dalle straordinarie proprietà tecniche ed estetiche composto da due terzi di minerali naturali (ATH: alluminio triidrato) e da una piccola percentuale di resine ad alta resistenza. Tra i componenti contenuti vi è anche l’allumina, l’ossido ceramico dell’alluminio che risulta fondamentale per le sue proprietà quali la resistenza agli acidi e l’elevata conducibilità termica.

Tale composizione conferisce al Krion K-Life Solid Surface alcune particolarità esclusive: assenza di pori, proprietà antibatteriche, durezza, resistenza. Inoltre, l’allumina fa sì che il piatto mantenga una temperatura costante e inalterata, proprietà che si traduce anche sul cibo servito, che rimane freddo o caldo a seconda della preparazione. Inoltre, grazie alla sua versatilità, il Krion K-Life Solid Surface consente svariate personalizzazioni, nonché combinazioni e accostamenti ad altri materiali di design, come la naturalità dell’ardesia, la classicità del legno e la trasparenza del vetro, rendendo così unico ogni piatto di design.

Krion K-Life Solid Surface rappresenta il salto rivoluzionario fatto da Porcelanosa nel mondo del Solid Surface, un materiale esclusivo a livello mondiale, in armonia con la natura, durevole nel tempo e munito di certificati internazionali che ne garantiscono l’efficacia e l’idoneità alimentare.

Attività Fotocatalitica del Krion K-Life Solid Surface.
Oltre alle caratteristiche sopradescritte il Krion K-Life Solid Surfcace è un materiale con caratteristiche fotocatalitiche dove sono state inserite nella composizione del materiale una serie di attivatori e di additivi in grado di reagire alla luce solare e artificiale permettendo l’eliminazione di virus e batteri sulle superfici. Questa caratteristica è presente solo nel colore
bianco. Per fare questo è stato appositamente sviluppato un nuovo processo produttivo brevettato a livello Internazionale da Porcelanosa. 

Fase Iniziale
Il Krion è un materiale in costante evoluzione e segue le tendenze del mercato e le richieste dei clienti. Seguendo questi esigenze e necessità troviamo all’interno del Krion® K-life proprietà fotocatalitiche e in tutta la sua composizione/spessore sono stati inseriti una serie di attivatori e di additivi in grado di reagire alla luce solare e artificiale.

Dalla fotocatalisi si sono raggiunti 3 obiettivi essenziali:
1. Mantenimento delle proprietà intrinseche del Krion
2. L’attività fotocatalitica è presente in tutto il materiale, qualunque sia la forma o la finitura finale: tagliato, levigato, ripristinato, termoformato o perforato, non solo sulla parte superficiale ma in tutto il materiale
3. L’attività fotocatalitica nel materiale permane nel tempo.

Esistono altre tre caratteristiche tipiche dell’attività fotocatalitica di KrionK-Life.

1-Purificazione dell’Aria

La purificazione dell’aria è una delle proprietà che rende il materiale ideale nell’impiego a salvaguardia della salute.

Il principio di funzionamento è quello attraverso cui le molecole organiche inquinanti, grazie alla normale circolazione dell’aria, passano sulla superficie del materiale, e grazie al processo di ossidazione fotocatalitica subiscono un processo di mineralizzazione.

In poche parole molte sostanze tossiche ed inquinanti vengono eliminate dall’ambiente.
2- Degradazione composti chimici
L’attività fotocatalitica di Krion consente di eliminare molte sostanze tossiche presenti negli alimenti che sono utilizzati come pesticidi in agricoltura.
Tra i numerosi pesticidi testati, spiccano sostanze di uso comune e spesso presenti nei campioni di alimenti.
3- Eliminazione dei batteri

La fotocatalisi non solo uccide le cellule dei batteri, ma le decompone. È stato verificato che è più efficace di qualsiasi altro agente antibatterico, perché la reazione fotocatalitica avviene anche quando ci sono cellule che coprono la superficie e la moltiplicazione dei batteri è attiva, ed è efficace dove i sanificanti chimici tradizionali risultano meno performanti.

Il materiale non si degrada e mostra un effetto antibatterico a lungo termine. In linea generale, la disinfezione mediante fotocatalisi è 3 volte più efficace di quella che si ottiene con il cloro, e 1.5 volte dell’ozono.

Aspetti Sanitari Fotocatalisi
Abbiamo visto l’efficacia della fotocatalisi quando di tratta di disinfezione di batteri. Ma cosa succede con i Virus ?

Prima di rispondere occorre precisare alcune importanti differenze tra virus e batteri. La dimensione dei Virus è di molte volte inferiore a quella dei batteri. I Virus non hanno la capacità autonoma di riprodursi, per farlo hanno bisogno di «entrare» in una cellula e sfruttare le capacità di quest’ultima di riprodursi, quindi non può esserci una colonia di virus.

Come i Batteri anche i Virus hanno una membrana «contenitore»
Dal punto di vista medico i virus non possono essere curati da un antibiotico ma è il sistema immunitario che produce anticorpi specifici in grado di combattere l’infezione virale. Per molti virus esiste un vaccino specifico che stimola il sistema immunitario a produrre anticorpi e di per se non è una cura ma un sistema di prevenzione dell’infezione. Gli unici farmaci che hanno dimostrato una minima efficacia sono i cosiddetti «antivirali» che però purtroppo non sempre danno risultati.

Nella tabella alcuni virus che vengono disgregati dall’attività fotocatalitica.

Conclusioni
E’ necessario ribadire che non sono stati eseguiti test con virus su KrionK-Life, mentre l’attività fotocatalitica di Krion è certificata.
Ci sono tre importanti elementi da considerare per validare l’efficacia di materiali fotocatalitici e quindi anche di KrionK-Life:
1. La luce è indispensabile ai processi fotocatalitici
2. Occorre il tempo necessario ad ottenere una disinfezione completa
3. Dobbiamo pensare all’uso di questi materiali come superfici in grado di auto disinfettarsi.

Il Legno
Infinito Design reinterpreta e trasforma i profumi e colori della natura, creando progetti e piatti in legno massello sapientemente lavorato. Infinito Design porta in tavola una parte del nostro ambiente, caldo, vero, profumato, in cui si percepisce un forte richiamo alla natura, al “verde” e al “vivere verde”. Il legno per le sue caratteristiche tecniche, consente diverse possibilità di personalizzazione come marcatura a fuoco dedicata e personalizzata o la scelta del taglio e della forma. 

LE COLLEZIONI
Linea Originis

‘ORIGINIS’, dal latino ‘origine’: è questo il nome della linea da tavola di Infinito Design, disegnata dall’architetto Franco Driusso e interamente dedicata agli elementi più antichi e pregiati della cucina italiana: il pane e l’olio. La collezione, frutto di una ricerca attenta e dettagliata, nasce dal bisogno di valorizzare due ingredienti che da sempre sono al centro della cultura culinaria Italiana, sottolineandone i diversi sapori, forme, consistenze e accostamenti attraverso geometrie eleganti e inedite.

In equilibrio perfetto tra design, eleganza, gusto e funzionalità estetica, la collezione ORIGINIS è una combinazione di sei elementi, utilizzabili insieme, ma anche singolarmente: quattro geometrie distinte per altrettante tipologie di pane (due portapane di diverse dimensioni, un portasfoglie e un portagrissini) e un elemento dedicato all’olio e uno per le salse. Ogni pezzo della collezione ha un design attentamente studiato a seconda della tipologia di pane, diverso ma coordinato, così da trovare il giusto posto e la giusta valorizzazione su ogni tavola.

Di colore bianco, la linea ORIGINIS è interamente realizzata in Krion K-Life Solid Surface, materiale di ultima generazione ad altissime prestazioni funzionali ed estetiche, particolarmente idoneo all’utilizzo in campo alimentare grazie alla massima igienicità garantita e alla possibilità di mantenere sempre costante la temperatura del cibo servito.
‘Il pane è un ingrediente che ha acquistato negli ultimi anni sempre più un’importanza sulle tavole dei nostri clienti e che oggi rappresenta una portata a sé nel percorso di degustazione. Per questo sempre più ristoratori richiedono elementi per la tavola che valorizzino questa pietanza”, ha affermato Laura Carboni, presidente e fondatrice di Infinito Design. ‘Da questo bisogno è nata la linea ORIGINIS, frutto di una stretta collaborazione con l’architetto Franco Driusso che ci rende particolarmente orgogliosi.’

‘Dopo un lungo lavoro di ricerca e di osservazione, abbiamo voluto creare una collezione totalmente nuova e inedita, partendo però dalle origini, vale a dire dagli ingredienti primordiali che costituiscono la base della nostra cultura gastronomica: il pane e l’olio’, ha spiegato l’architetto e designer Franco Driusso.

Linea FoodBox
Stupire, sorprendere e emozionare grazie a oggetti di design, dando vita a un’esperienza sensoriale inedita e indimenticabile. Con questo intento ambizioso nasce FOODBOX di Infinito Design, la collezione per la tavola creata in collaborazione con l’eclettica designer Cristina Zanni. Una linea inedita di quattro piatti pensata per coinvolgere i propri ospiti in un percorso totalmente nuovo che ha a che fare con il dono, la sorpresa, la scoperta, la meraviglia, lo stupore. Quattro pezzi di diverse dimensioni e spessori, attentamente studiati per sorprendere grazie ai dettagli e alla semplicità, che soddisfano le esigenze di ogni portata, FOODBOX è una collezione di piatti di design di forma quadrata, ciascuno dotato di un prezioso coperchio che nasconde  la sorpresa che ogni chef riserva ai propri clienti. Una sorta di moderna cloche, pensata per proteggere, valorizzare e impreziosire ogni proposta gastronomica.

Una forma d’arredo e d’arte nata dall’intuito e dallo studio continuo di Infinito Design, che unisce la praticità e l’ingegneria allo stile e all’eleganza: la linea FOODBOX è interamente realizzata in Krion K-Life Solid Surface bianco, materiale di ultima generazione ad altissime prestazioni funzionali ed estetiche, particolarmente idoneo all’utilizzo in campo alimentare grazie alla massima igienicità garantita e alla possibilità di mantenere sempre costante la temperatura del cibo servito.

Grazie al design di FOODBOX ogni preparazione servita dà inizio a una vera e propria esperienza sensoriale che sa sollecitare i cinque sensi di ciascun commensale, uno alla volta, in un percorso sorprendente e inedito. Prima, la vista: un vero e proprio elemento inatteso, dalle forme eleganti e originali, la FOODBOX di Infinito Design racchiude ogni preparazione gastronomica, per poi rivelarla magicamente all’apertura del coperchio, suscitando in ogni commensale stupore e emozione. A seguire, l’olfatto: grazie alla forma e al materiale di FOODBOX, i profumi di ogni preparazione si sprigionano intensamente con l’apertura del coperchio. Poi l’udito, perché per ogni piatto viene dettagliatamente spiegato il percorso culinario. Il tatto potrà godere dall’effetto seta soft-touch del materiale innovativo di cui è composta la scatola. E infine il gusto, grazie a sapori inediti, valorizzati e conservati intatti fino all’arrivo a tavola.

FOODBOX trasforma una preparazione in un dono sorprendente e indimenticabile, che ogni Chef propone ai propri ospiti, raccontando un’emozione e una tradizione attraverso un piatto e una creazione gourmet.

Linea Quadrilatero
Prima nata in casa Infinito Design, la linea Quadrilatero ne interpreta perfettamente lo stile e la versatilità. Attraverso il sapiente lavoro del designer, il calore e la classicità del legno si sposano con materiali più moderni come la pietra acrilica Krion K-Life Solid Surface, creando forme essenziali per uno stile moderno ed elegante. La linea Quadrilatero è ideale per degustazioni importanti in cui abbinare più sapori nello stesso piatto, lasciando però ogni componente ben distinto e inalterato, il dolce con il salato, i gusti forti con quelli delicati.

Linea Loona
Nata dalla collaborazione con la designer Cristina Zanni, Loona esprime perfettamente la filosofia di Infinito Design: i piatti risaltano il buon cibo e trasmettono emozioni grazie alla perfezione delle proprie forme, semplici e raffinate, disponibili in sei diverse varianti: Calante, Eclissi, Nuova, Piena, Satellite, Terza. Realizzata interamente in Krion K-Life Solid Surface, dalle geometrie essenziali e raffinate, Loona è in grado di valorizzare, con un tocco di design, le creazioni di Chef e professionisti del settore Ho.Re.Ca. 

Linea TeGusto
Studiata in collaborazione con la designer Cristina Zanni, TeGusto è una linea di Infinito Design pensata per ogni singolo commensale, e da qui il nome di Te-Gusto. Adatta ad ogni momento della giornata per degustazioni dolci e salate eogni libera interpretazione e fantasia della cucina. E’ disponibile in 3 dimensioni (S, M, L).

Linea Legno:
Con la linea Legno Infinito Design porta in tavola una parte del nostro ambiente, caldo, vero, profumato, dove si percepisce un forte richiamo all’ambiente alla natura. La linea Legno presenta due tipologie di taglieri: Legno SMALL e Legno 37. Il profumo delicato del legno evoca sensazioni proprie del territorio, offrendo la possibilità di riscoprire il gusto autentico di ciascun prodotto: dall’olio ai salumi, dai formaggi alle confetture. 

Design Loona
Design Loona

Le ultime notizie di oggi