Arca SGR fa il Bis confermando la line Honours alla 151 Miglia Trofeo Cetilar

Arca SGR fa il Bis confermando la line Honours alla 151 Miglia Trofeo Cetilar

Arca SGR conquistata la line honours alla 151 Miglia Trofeo Cetilar

Sport

03/06/2022 - 12:02
advertising

Arca SGR e il Fast and Furio Sailing Team fanno il bis replicando anche nella stagione 2022 la line honours conquistata lo scorso anno alla 151 Miglia – Trofeo Cetilar.

Arca SGR timonata come di consueto da Furio Benussi , coadiuvato alla tattica da Lorenzo Bressani, conferma tanto il pronostico della vigilia quanto le ottime impressioni fin qui registrate a livello di performance dopo l'evoluzione del maxi 100; un upgrade che regala spunti ben oltre le aspettative nelle condizioni di vento prevalentemente leggero fin qui incontrate nelle prime due regate stagionali entrambe completate vittoriosamente.

Arca SGR ha coperto le 151 miglia della regata partita ieri da Livorno in 18 ore, 40 minuti e 45 secondi tagliando il traguardo di Punta Ala alle ore 8.45 di oggi. Impossibile per Arca SGR, date le condizioni di vento molto leggero e di bolina per quasi tutti il percorso, pensare di avvicinare il record di percorrenza detenuto da Rambler 88 dal 2019.

Arca SGR fa il Bis confermando la line Honours alla 151 Miglia Trofeo Cetilar
Arca SGR fa il Bis confermando la line Honours alla 151 Miglia Trofeo Cetilar

Furio Benussi, timoniere di Arca SGR – "E' stata una bella regata condotta come da programma dal Team e tutto ha girato al meglio così come ci aspettavamo. Continua la nostra fase di set up e apprendimento di quelli che sono i numeri del nostro scafo a seguito del refitting con il nuovo piano velico e tuto ciò che ne consegue. Siamo certamente molto soddisfatti su tutti i fronti per questo ottimo inizio di stagione e per il momento godiamoci se pur per pochissimo questo risultato prima di pensare alla Rolex Giraglia 2022 dove ci presentiamo, anche in questo caso, per provare a confermare la line honours dello scorso anno. Voglio fare i complimenti oltre che al mio Team a tutta la macchina organizzativa della 151 Miglia – Trofeo Cetilar che si conferma un grandissimo evento sia in mare che a terra e un appuntamento davvero importante per la vela d'altura in Mediterraneo e per tutto il mondo maxi e non solo".

La stagione di regate 2022 di Arca SGR e il progetto ESG del Fast and Furio Sailing team contano sul supporto dei partners: Arca Fondi SGR, SLAM, CiviBank, Foss Marai, Banca Carige, Officine FVG, Dobner, Ca'Sagredo Hotel, Glo, Mood, RH+, Marlin Yacht Paints. The Yard Brisbane.
Il Fast and Furio Sailing Team e Arca Fondi SGR sostengono il messaggio di: One Ocean Foundation, Fondazione Laureus Italia, Il Porto dei Piccoli, Fondazione Io Do Una Mano.

Arca SGR fa il Bis confermando la line Honours alla 151 Miglia Trofeo Cetilar
Arca SGR fa il Bis confermando la line Honours alla 151 Miglia Trofeo Cetilar

 

 

 

advertising
PREVIOS POST
Confindustria Nautica presente al 28mo Velista dell'Anno FIV
NEXT POST
La flotta de La Cinquecento Trofeo Pellegrini tra Sansego e Caorle