Home > Team > Vento di Sardegna > Terza tappa: la Round Sardinia Race 2017 arriva a Porto Rotondo

Tag in evidenza:

Terza tappa: la Round Sardinia Race 2017 arriva a Porto Rotondo

 Stampa articolo
Round Sardinia Race 2017
Round Sardinia Race 2017

Si è svolta oggi la terza tappa della Round Sardinia Race 2017.

Il trasferimento da Arbatax a Porto Rotondo è stato caratterizzato, come nella frazione di ieri, dalla mancanza di vento, che ha costretto gli equipaggi a tentare “partenze in corsa” e ad utilizzare talvolta il motore per arrivare in tempo utile sul traguardo per la festa di questa sera.

Tante le imbarcazioni partecipanti, con un sostanzioso incremento rispetto allo scorso anno.

Al momento non esiste quindi una classifica di tappa della veleggiata.

Domani mattina la Round Sardinia Race riparte all’alba con le prue dirette ad Alghero, 110 miglia, la frazione più lunga, con arrivo previsto il mercoledì sera. La tappa di Alghero vedrà la riproposizione del Trofeo Occhio alle Pinne: oltre alla classifica di veleggiata, verrà infatti premiato l’equipaggio in grado di realizzare il maggior numero di avvistamenti di cetacei. Ottima occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento e sulla salute dei nostri mari in genere.
La Round Sardinia 2017 è organizzata da ASD Vento di Sardegna, Ichnusa Sailing Kermesse e Lega Navale Italiana di Villasimius, realizzata grazie al contributo della Regione Autonoma della Sardegna, con il supporto di un gruppo di partner tecnici e di tutti i marina e i club velici/nautici aderenti.
Alla veleggiata partecipa anche, in qualità di barca testimonial, Vento di Sardegna dello skipper Andrea Mura, fresco vincitore della Ostar 2017.

Le ultime notizie di oggi