Home > Servizi > ARTEMARE > La tavolozza di Susanna Mariani in esposizione ad Artemare

La tavolozza di Susanna Mariani in esposizione ad Artemare

 Stampa articolo
La tavolozza di Susanna Mariani in esposizione ad Artemare Club
La tavolozza di Susanna Mariani in esposizione ad Artemare Club

Ad Artemare Club nei prossimi giorni verrà esposta la tavolozza con i colori dell’Argentario e dei suoi yacht della pittrice Susanna Mariani donata al comandante Daniele Busetto per la prossima mostra personale, che si aggiungerà alle altre 15 di veri Artisti  della collezione esposta nella sede dell’Associazione a Porto Santo Stefano  nel Corso Umberto
77 – 79, la strada più importante del paese, chiamata ormai “la Via dell’Arte della Costa d’Argento”, di recente ricordata così anche dall’assessora al turismo di Monte Argentario Francesca Ballini, per la numerosa presenza di gallerie di quadri, studi grafici, fotografici e di tattoo creativi, negozi di artigianato orafo, di ricami e di moda italiana.
Che mostrano opere in originale, non copie “cheap” o peggio "fotocopie su basi varie", come  è la tradizione storica artistica italiana più che millenaria apprezzata nel mondo e che attira per questo milioni e milioni di visitatori per il piacere di ammirare la sua autenticità.

advertising

Susanna Mariani nasce a Todi, paesino storico nel cuore d’Italia, trasferitasi a Roma per gli studi universitari inizia a frequentare l’ambiente della capitale, laureandosi in disegno anatomico e lavorando per il dipartimento di neurochirurgia della Sapienza.

Le nuove amicizie la portano tra un’avventura e l’altra a conoscere il Monte Argentario, le piccole cale, i paesini e il mare stregano il suo animo impedendole il ritorno in città. Susanna costruisce così il suo futuro tra le coste maremmane, scoprendo le peculiarità del territorio e incantandosi nell’ammirare i paesaggi di quest’ultimo. Diviene guida
ambientale e, dopo qualche anno, nel tentativo di saziare la sua curiosità e fame di conoscenza si iscrive nuovamente all'università, laureandosi in Archeologia. Il lavoro di guida la entusiasma, Susanna, decide quindi di ampliare tale percorso e prendere la licenza di guida turistica.

Rimanendo a vivere a Porto Santo è incantata dal fascino magnetico della Costa d'Argento ma la bellezza dei tramonti e dei giochi di nuvole che si specchiano sull’acqua, non possono rimanere intrappolati nel suo sguardo così, abbandonandosi alla danza del pennello, l’archeologa inizia a riversare sulla tela le emozioni che solo la natura è in grado di donare. In una famiglia dove il mare ha un ruolo da protagonista, figlia e marito sono inseriti nell’ambito velico, non possono non essere soggetti delle sue opere le barche.

Grandi vele molte del passato invadono i dipinti e piccole imbarcazioni di pescatori navigano tranquille per i suoi quadri.
La collezione di Artemare Club di tavolozze di Artisti cosiddetti “marinisti”, per le loro opere dedicate al mare, per la sua specializzazione è unica in Italia e nel mondo ed è in continuo
aumento numerico e sta diventando "un must" per il turismo d’ élite e di prestigio per l’Argentario.

E’ visibile in esposizione permanente nella sede dell’Associazione, con il rispetto dei protocolli anticovid preferibilmente previo appuntamento/prenotazione a
artemareclub@gmail.com

Le ultime notizie di oggi