Home > Servizi > ARTEMARE > I Fari di Talamone e delle Formiche di Grosseto a Artemare Club

Tag in evidenza:

I Fari di Talamone e delle Formiche di Grosseto a Artemare Club

 Stampa articolo
I Fari di Talamone e delle Formiche di Grosseto a Artemare Club
I Fari di Talamone e delle Formiche di Grosseto a Artemare Club

Quest’anno il Ferragosto Artemare Club  lo dedica ai Fari di Talamone e delle Formiche di Grosseto promuovendo così il “turismo farologico” della Costa d’Argento che è una delle parti d’Italia con la maggiore concentrazione di “sentinelle del mare”, strumenti di ausilio alla navigazione che suscitano da sempre suggestione e mistero, fonte d’ispirazione per artisti, scrittori e registi i fari evocano spesso nell’immaginario collettivo un senso di libertà e di solitudine, ma anche il sogno di una vita a contatto con la natura.

advertising

 In tanti, anzi in tante  li hanno fotografati per la realizzazione del manifesto del “Portolano dei Fari e Segnalamenti Marittimi dell’Argentario e Isole vicine”, che verrà presentato il 13 settembre festa di San Venerio, Patrono dei Fari e dei Faristi e così il secondo appuntamento in tema alla sede dell’Associazione nel rinnovato Corso di Porto Santo Stefano è sabato pomeriggio prossimo 15 agosto dove saranno  visibili  le opere fotografiche pervenute a artemareclub@gmail.com insieme a filmati e libri sui fari.

Approdando sulla Costa d’Argento a Talamone il faro marittimo si trova, sulle pendici meridionali dei Monti dell'Uccellina, nel territorio comunale di Orbetello, faro risalente al 1865 attivato dalla Marina Militare per l'illuminazione del promontorio di Talamone. Il suo aspetto attuale è stato conferito dalla ristrutturazione avvenuta nel 1947, è ad alimentazione elettrica e ad ottica fissa con due lampi bianchi ogni 10 secondi della portata di 15 miglia nautiche, l'infrastruttura è costituita da una torre a sezione quadrangolare in muratura bianca con galleria interna, che si eleva addossata al bastione meridionale della cortina in pietra delle mura di Talamone. Il complesso include anche un fabbricato attiguo in muratura dove vi erano le abitazioni dei guardiani, l’edificio dei faristi, da qualche tempo sede del Circolo Vela Talamone.

A Nord di Talamone, a 9 miglia circa a largo della foce dell’Osa troviamo, sul più grande degli isolotti chiamati Formiche di Grosseto, un faro ad alimentazione fotovoltaica e a  luce ritmica che emette un lampo bianco ogni 6 secondi della portata di 11 miglia nautiche, risale al 1901 ed è costituito da una torre a sezione circolare in muratura bianca con galleria interna che si eleva addossata alla parte centrale della facciata anteriore di un fabbricato a pianta rettangolare disposto su un unico livello e anch'esso con pareti in muratura bianca.

Nel 2015 l’Agenzia del Demanio e Difesa Servizi SpA hanno deciso di dare vita al progetto “Valore Paese Fari” che punta alla promozione di una rete nazionale dedicata ad una forma di turismo sostenibile, legata alla cultura del mare, il Faro delle Formiche di Grosseto è stato così messo nei primi lotti in gara del 2015 e aggiudicato solo nella seconda gara del 2016 destinato a luogo d’accoglienza e ristorazione, con locali dedicati ad attività didattiche scientifico-naturalistiche da parte di un Rti di Grosseto nome Sea Turtles Friends, composto da tre imprenditori e dal Club subacqueo grossetano.

Il prossimo terzo appuntamento, sempre presso la sede di Artemare Club in Corso Umberto 77 – 79 è per sabato pomeriggio 22 agosto, dedicato allo stupendo Faro di Porto Ercole, molto visibile e ben fotografabile di giorno dal mare, perchè sulla Rocca del paese. Coerentemente al DPCM del Presidente del Consiglio e alle ordinanze regionali e comunali, per accedere alla sede del Club si dovranno seguire le modalità di non creare assembramenti, rispettare la distanza di sicurezza, indossare la mascherina, entrare nei locali una persona alla volta, vietato toccare i beni esposti, vietato l’accesso con borse, zaini e valigie di grandi dimensioni.

Con il motto “Argentarium Lux Nautis Securitas” buon Ferragosto 2020 ai filonauti e non da Artemare Club!

I Fari di Talamone e delle Formiche di Grosseto a Artemare Club
I Fari di Talamone e delle Formiche di Grosseto a Artemare Club

 

Le ultime notizie di oggi