Home > Regate > J24 - Associazione Italiana di classe > Vela: la Superba al comando dell'Invernale di Anzio-Nettuno

Vela: la Superba al comando dell'Invernale di Anzio-Nettuno

 Stampa articolo
J24 La Superba
J24 La Superba

Il J24 La Superba al comando del 41°Campionato Invernale di Anzio-Nettuno.

Ma Djke della Polizia Penitenziaria, secondo dopo due prove, promette battaglia.

 

Anzio Nettuno. Il 40°Campionato Invernale di Anzio e Nettuno e il II Trofeo Lozzi (valido per il Trofeo IV Zona) si erano chiusi con il doppio e indiscusso trionfo di ITA 416, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare … e anche la quarantunesima edizione si è aperta nel segno de La Superba. L’Invernale, ben organizzato dal Comitato dei Circoli del golfo composto da Circolo della Vela di Roma, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, LNI sez. di Anzio, e Nettuno Yacht Club (con la collaborazione dell'Half Ton Class Italia, della Sez. Velica Marina Militare di Anzio e della Marina di Nettuno) si è, infatti, aperto con una doppietta di vittorie di giornata del J24 timonato da Ignazio Bonanno in equipaggio con il tailer Simone Scontrino, il prodiere Alfredo Branciforte, il due Francesco Picaro e il centrale Vincenzo Vano.

Ma anche Ita 470 Djke Fiamme Azzurre, il J24 del Gruppo Sportivo della Polizia Penitenziaria timonato da Fabio Delicati (in equipaggio con il tattico Marco Vincenti, il tailer Giuseppe Incatasciato, il prodiere Roberto Comodi Ballanti e Francesco Maglioccola all’albero e drizze) promette di dare battaglia e con due secondi di giornata si è portato in seconda posizione più determinato che mai a rendere ancora più avvincente questa manifestazione. Terzo posto per Ita 447 Pele Nera con Paolo Cecamore (Nettuno YC, 10 punti; 6,4).

Come da previsione, sono stati ben ventisette i J24 scesi nelle acque del golfo di Anzio e Nettuno  per disputare le prime due prove a bastone di questo Invernale che, grazie anche al campo di regata molto tecnico, attira ogni anno una consistente ed agguerrita Flotta di J24.

“La regata d’apertura, con poco vento intorno ai 5 nodi, è stata subito caratterizzata dalla battaglia con la Polizia Penitenziaria che è riuscita, grazie ad un salto di vento e ad una maggiore pressione sulla sinistra, a girare per prima la boa di bolina seguita da noi.- ha spiegato il timoniere Bonanno -A metà poppa, però, abbiamo preso il comando e vinto la prova. Nella seconda regata, invece, abbiamo girato primi tutte le boe e siamo rimasti al comando fino alla fine.”

“Due prove con due secondi posti… Le regate sono state disputate con un vento da sud discretamente instabile- ha aggiunto il tattico Marco Vincenti -Poca onda e diversi salti di vento sugli 8/10 nodi hanno impegnato molto gli equipaggi per riuscire a fare le scelte giuste. Non ha piovuto e abbiamo avuto temperature decisamente al di sopra della media del periodo.”

Il Campionato Invernale di Anzio-Nettuno 2015-16 che si svolgerà su dieci giornate, proseguirà domenica 18 ottobre, domenica 1, 15 e 29 novembre, domenica 13 dicembre, domenica 17 e 31 gennaio 2016, domenica 14 e 28 febbraio e domenica 13 marzo. In ciascuna giornata potranno essere disputate due prove (una terza regata solo in caso di esigenze di recupero, ad insindacabile giudizio del Comitato di Regata). Il campionato sarà valido con un numero minimo di cinque regate: se alla data del 31 gennaio non ne fossero state compiute almeno otto valide, verrà utilizzata come giornata di recupero il primo sabato utile nelle date del 13 febbraio o 12 marzo. 

La segreteria regate è presso il Circolo della Vela di Roma (http://www.cvroma.com).

Nell’ambito dell’Invernale, anche quest’anno, verrà organizzato il Trofeo Roberto Lozzi manifestazione voluta per ricordare l'entusiasmo, la generosità e la passione dell’armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso: le prove si svolgeranno sabato 14 novembre, 12 dicembre, 16 gennaio, 13 febbraio e 12 marzo ( segnale di avviso è previsto per le ore 12). In caso di coincidenza con la giornata di eventuale recupero del Campionato, le prove verranno classificate per entrambi gli eventi. 

Ufficio stampa Associazione Italiana di Classe J24 Paola Zanoni 335/5212943 - paolazanoni@icloud.com  - www.j24.it

Classifiche dopo due prove senza scarti:

http://www.cvroma.com/cv_file/regate/regata_59/20151018_J24_Generale-2prove.html

Le ultime notizie di oggi