Home > Istituzioni > Marina Militare > Marina Militare: perde la vita giovane tenente di vascello

Marina Militare: perde la vita giovane tenente di vascello

 Stampa articolo
Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Valter Girardelli
Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Valter Girardelli

Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Valter Girardelli,  esprime il cordoglio suo personale e degli uomini e delle donne della Forza Armata per il decesso, avvenuto a causa di un tragico incidente stradale in località Rosignano Marittima in provincia di Livorno, del tenente di vascello Pierfrancesco Dalle Luche, comandante dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano: "Sono profondamente addolorato e scosso per il tragico evento. Giunga alla famiglia dell’ufficiale la commossa vicinanza mia e dell’intera Marina Militare".

advertising

Pier Francesco Dalle Luche, nato Viareggio 35 anni fa, dal giugno del 2018 nominato comandante della capitaneria di Porto di Santo Stefano, mentre alla guida della sua macchina, nella giornata di ieri è andato a schiantarsi contro lo spartitraffico del casello autostradale di Rosignano Marittimo. Con la sua autovettura, un SUV di colore nero, stava procedendo in direzione Livorno quando poco prima delle 17 è andato a sbattere contro il cordolo spartitraffico per la canalizzazione al pedaggio. L’impatto violentissimo contro la barriera di cemento, purtroppo, non ha lasciato scampo né a lui né al suo cane che viaggava con lui nell'abitacolo, entrambi morti sul colpo.

Il Comandante Pier Francesco Dalle Luche, che risiedeva nel comune di Monte Argentario, lascia la moglie e un figlio.

Sono in corso indagini per accertare le cause che hanno portato all'incidente.

Le ultime notizie di oggi