Home > Istituzioni > Guardia Costiera > Protocollo d’intesa tra Guardia Costiera e le istituzioni dei trasporti

Protocollo d’intesa tra Guardia Costiera e le istituzioni dei trasporti

 Stampa articolo
Protocollo d’intesa tra Guardia Costiera e le istituzioni dei trasporti
Protocollo d’intesa tra Guardia Costiera e le istituzioni dei trasporti

Il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo (CP), Giovanni Pettorino e il Presidente dell’Autorità di regolazione dei trasporti, Andrea Camanzi, hanno sottoscritto, in data 8 luglio 2019, un protocollo d’intesa. 

advertising

Il protocollo colloca la collaborazione istituzionale tra le due istituzioni nel quadro di norme e procedure che saranno ulteriormente disciplinate con separati accordi. 

Esso risponde all’interesse delle parti a disciplinare forme e modalità di collaborazione e di scambio di informazioni ai fini dell’esercizio delle rispettive competenze, nel rispetto dell’autonomia e delle attribuzioni di ciascuna di esse.

Il protocollo ha ad oggetto, in particolare, lo scambio di informazioni rilevanti ai fini della tutela dei diritti dei passeggeri ed alla qualità dei servizi di trasporto.

Entrato in vigore il giorno della sua sottoscrizione, esso costituirà il riferimento per la collaborazione tra le parti già a partire dalla corrente stagione estiva.

 

Le ultime notizie di oggi