Home > Istituzioni > Federazione Italiana Vela > Penultimo giorno a San Pietroburgo per i mondiali giovanili RS:X

Penultimo giorno a San Pietroburgo per i mondiali giovanili RS:X

 Stampa articolo
Penultimo giorno a San Pietroburgo per i mondiali giovanili RS:X
Penultimo giorno a San Pietroburgo per i mondiali giovanili RS:X

Ieri si è tornato a regatare nella Neva Bay a San Pietroburgo (RUS) per i Mondiali Giovanili classe RS:X dopo lo stop forzato a causa del vento debole ed instabile.
Con nove prove portate a termine la classifica maschile vede un podio virtuale tutto israeliano composto da Eyal Yohay Zror seguito da Daniel Basik Tashtash e da Ruven Hillel.

advertising

Nicolò Renna (CS Torbole) rimane in top ten e domani regaterà in Medal Race partendo dalla decima posizione, Edoardo Tanas (CS Torbole) scende in 12esima piazza e domani concluderà la sua avventura in Russia con l’ultima prova di flotta. Giorgio Stancampiano (CN Roggero Lauria) scivola in 24esima posizione e Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) rimane al 31esimo posto.

Nella classifica femminile la francese Manon Pianazza comanda la classifica seguita dall’atleta di casa Yana Reznikova (RUS) e dall’israeliana Naama Greenberg.
Aurora De Felici (Windsurfer Shilling Center) è in 30esima posizione e Veronica Leoni (CS Torbole) in 35esima.

Domani il programma prevede il primo segnale di avviso per la flotta Silver maschile alle ore 11 e, a seguire, flotta Gold maschile, flotta femminile e Medal Races femminile e maschile a partire dalle 12.20.

Penultimo giorno a San Pietroburgo per i mondiali giovanili RS:X
Penultimo giorno a San Pietroburgo per i mondiali giovanili RS:X

Le ultime notizie di oggi