Home > Designer > Centrostiledesign > Yacht Design: Nasce Centrostiledesign

Yacht Design: Nasce Centrostiledesign

 Stampa articolo
Centrostiledesign
Centrostiledesign

La nuova realtà guidata da Davide Cipriani fonde in sé la venticinquennale esperienza di due aziende, Studio Ti e Centro Stile. Attenzione al design ed innovazione continua alla base di un progetto, rigorosamente made in Italy, che guarda al futuro.

 

Mordano (Bo) 17 luglio 2015 – Fornire ai propri clienti una filiera estremamente completa ed articolata di servizi, forti di expertise e competenze ormai radicate: questo l’obiettivo di Centrostiledesign, la nuova realtà guidata da Davide Cipriani, presentata ieri pomeriggio a Mordano (Bo) in occasione dell’inaugurazione della nuova sede aziendale.

Centrostiledesign nasce dalla fusione di due esperienze che vantano 25 anni di storia: Studio Ti, fondata da Tiziano Cipriani nel 1990, divenuta nel tempo partner tecnologico per numerose imprese di fama mondiale in ambito industriale, trasporti e movimentazione terra come Cefla, Sacmi, Tazzari, Maserati, Cnh, Landini, Soilmec e Trevi; e Centro Stile, società di servizi di progettazione e design nel settore nautico nata nel 2001 per volontà di Davide Cipriani, ed affermatasi rapidamente presso un bacino clienti che annovera i più importanti nomi della cantieristica navale come Carnevali, Castoldi, Gruppo Ferretti, Monte Carlo Yachts, Perini Navi Group, Sanlorenzo, Sessa Marine, Solaris, Wally e molti altri.

Centrostiledesign riunisce oggi in un unico team (ed in un’unica sede) differenti competenze altamente specializzate per fornire un servizio più efficace ed ottenere un migliore controllo sulle varie fasi del processo produttivo: dal concept alla progettazione, dall’ingegnerizzazione ai calcoli fluidodinamici e strutturali, all’ideazione di cinematismi innovativi come quello appena presentato da Riva (Convertible Top) e il DMT (Dual Mode Transom) progettato per il Ferretti Custom Line Navetta 28; alla realizzazione di modelli di produzione, stampi e modelli in scala, fino alla preparazione di documentazione tecnica, sia in ambito nautico che industriale.

Una fusione a cui si accompagna una nuova identità visiva, dal marchio aziendale ai materiali di comunicazione, che mettono in evidenza la completezza della gamma di servizi offerta e l’attenzione allo stile ed all’innovazione continua che caratterizza il nuovo progetto.

“Uno dei nostri punti di forza – spiega Davide Cipriani – è indubbiamente il reparto del design e della progettazione, sul quale intendiamo puntare con sempre maggiore convinzione: in questo senso stiamo già valutando l’ipotesi di investire ulteriormente, in termini di risorse e di una sempre maggiore specializzazione. Tutto questo senza abbandonare le nostre radici, perché qui siamo nati 25 anni fa e qui vogliamo continuare a lavorare, fieri di rappresentare l’Emilia-Romagna e l’Italia nel mondo”.

Alla costante crescita dei volumi di lavoro registrata negli ultimi anni (+40%) si accompagna anche un’attività di ricerca e sviluppo che ha portato di recente all’introduzione di importanti novità, in particolare nel settore modelli e stampi, con l’utilizzo del carbonio stampato su modelli femmina in pasta poliestere: un’innovazione che consente un abbattimento di costi e tempi di lavorazione senza perdite in termini di qualità del risultato, come già testato in alcuni progetti, ad esempio per il Gruppo Ferretti e nell’innovativo progetto Anvera 55, caratterizzato da elevate performance.

D’altra parte, saper interpretare le esigenze del mercato, in particolare in un settore come quello nautico, garantendo al contempo elevati standard qualitativi, è oggi la principale sfida per Centrostiledesign ed il suo team.

Per info ed aggiornamenti sulle attività di Centrostiledesign: www.centrostiledesign.it.