Home > Comunicazione > Press Mare > Naumatec e-tender 460, il primo luxury-tender ecosostenibile

Tag in evidenza:

Naumatec e-tender 460, il primo luxury-tender ecosostenibile

 Stampa articolo
E-tender 460
E-tender 460

Naumatec, il marchio specializzato nella produzione di tender extra-lusso e custom made per yacht e navi da diporto, acquisito da Nuova Jolly Marine nel 2016, presenta «e-tender 460», il primo battello Naumatec mosso da un motore elettrico. Si tratta di un propulsore entrofuoribordo realizzato da Huracan, azienda italiana con sede a Campalto (VE).               

advertising

Il nuovo battello, grazie a tale propulsione (peso 40 kg, 15 o 30 kW di potenza), risulta non solo estremamente silenzioso, ma anche a emissioni zero; in più, questo luxury tender non crea problemi di stivaggio nei garage dei grandi yacht, richiede pochissima manutenzione e ha libero accesso nelle aree marine protette, laddove è vietata la navigazione con un tradizionale motore endotermico. Non ultimo, il nuovo «e-tender 460» di Naumatec è realizzato con la tecnologia dell’infusione sottovuoto della resina, che assicura non solo una maggiore resistenza meccanica del manufatto, a fronte di un peso inferiore, ma anche una consistente riduzione delle immissioni in atmosfera (VOC, Sostanze Organiche Volatili) durante la laminazione, rispetto a una costruzione tradizionale, con stratificazione manuale.

E-tender 460
E-tender 460

La carena dell’«e-tender 460» è stata appositamente sviluppata per questo modello e la sua propulsione, per assicurare elevate prestazioni, bassi assorbimenti energetici (quindi una maggiore autonomia) e un’elevata manovrabilità anche in acque ristrette. A tal fine Huracan ha sviluppato, espressamente per Naumatec, un innovativo piede poppiero trimmabile ovvero regolabile nell’inclinazione, in grado di garantire un raggio di virata molto contenuto e una notevole maneggevolezza anche in retromarcia.

L’«e-tender 460» di Naumatec è costruito con uno speciale tubolare in hypalon con forma a «D» che oltre a garantire la riserva di galleggiamento, ma anche quello di parabordo, sempre gradito agli armatori di mega-yacht. L’«e-tender 460» misura 4,60 x 2,00 metri f.t., può trasportare fino a 6 persone. Riguardo il peso, questo varia a seconda della potenza richiesta per il motore: 480 kg a secco se accoppiato a un propulsore da 15 kW, con una sola batteria, e di 620 kg a secco nel caso si richiedano due batterie per garantire 30kW.

E-tender 460
E-tender 460

Le linee d’acqua e di coperta dell’«e-tender 460» entrofuoribordo sono firmate da Federico Fiorentino, yacht designer autore di apprezzati maxi-rib, progettista Naumatec. In particolare per lo sviluppo di questo luxury tender entrofuoribordo, Federico Fiorentino si è avvalso dei più avanzati sistemi computerizzati (CFD) per lo studio della fluidodinamica.
La gamma Naumatec si articola su diversi modelli - da 3,80 a 12 metri - con propulsori entrobordo benzina, diesel abbinati a piedi poppieri, trasmissioni di superficie o idrogetto. Tutti i modelli Naumatec si caratterizzano per il design ricercato, la cura per i dettagli, la scelta degli accessori, delle tappezzerie, l’impiego di materiali di qualità superiore.

La filosofia che sta alla base di ogni prodotto Naumatec è quella che il tender è il biglietto da visita dello yacht cui è legato e per questo deve essere in grado di trasmettere lo stesso stile, immagine e performance ai massimi livelli. Per questo Naumatec offre la possibilità di customizzare le finiture e gli allestimenti dei propri luxury tender sulla base delle richieste degli armatori.

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare