Home > Comunicazione > Press Mare > MIBS 2015: due importanti novità annunciate da Tilli Antonelli

MIBS 2015: due importanti novità annunciate da Tilli Antonelli

 Stampa articolo
Wider 125
Il progetto del nuovo Wider 125

Due le grandi novità che riguardano il cantiere Wider: un nuovo modello di nave disegnata sempre da Fulvio de Simoni, un 125’, un nuovo direttore commerciale, Jeremy Roche.
La prima delle due novità riguarda una nave già in costruzione e con consegna prevista per l’estate del 2017, dunque, un chiaro segno che le cose stanno andando per Wider come speravamo al netto delle amicizie personali, perché le nostre speranze in tal senso interessano tutti i cantieri del “made in Italy”.
La seconda notizia invece, ci ha colti di sorpresa, perché Jeremy è un personaggio molto noto nel settore dell’editoria internazionale coinvolta con la nautica da diporto, in quanto per molti anni è stato il direttore vendite di uno dei magazine più importanti al mondo, Boat International. La sua precedente attività professionale e l’attuale hanno punti di contatto che vanno  oltre le competenze personali specifiche che Jeremy Roche ha maturato nel tempo, in quanto i suoi contatti con numerosi armatori rappresentano sicuramente una risorsa accattivante.


Parliamo del nuovo progetto, il 125’ che non è solo un’idea, un disegno o qualcosa che forse si farà, ma una realtà in corso di realizzazione presso lo stabilimento di Ancona dove Wider sta ultimando il suo primo esemplare di 150’, ormai a pochi mesi dal varo.
Il 125’ è uno yacht che segue la filosofia che Wider ha sposato già con il suo primo esemplare in metallo prossimamente in consegna, dunque, scafo e sovrastruttura in alluminio, lavorazione delle lamiere con procedimenti grazie ai quali si ottengono superfici che non richiedono particolari lavori di carrozzeria, propulsione ibrida e scafo ad alta efficienza. A tutto questo si aggiunge un design moderno con soluzioni che impongono nuove analisi nello sfruttamento degli spazi a bordo. Ci riferiamo in questo caso alla zona prodiera del ponte principale, caratterizzata da un’impavesata di dimensioni importanti, deputata a proteggere la bella e riservata zona relax che ospita la pontatura prodiera.
Di seguito i dettagli tecnici del nuovo yacht prodotto da Wider, ma non mancheremo di presentare questo yacht con un approfondimento dedicato.
Costruttore Wider - Ancona (Italy)
L.O.A. 38,20 m - 125 ft
Larghezza 7,93 m - 26 ft
Pescaggio 2 m - 6 ft 50 in
Hull and Superstructure Aluminium 5083
Gross Tonnage 320 t
Dislocamento a pieno carico 215 t
Designer Fulvio De Simoni
Naval Architect Wider Engineering
Sistemi Tecnici Navali
Riserva carburante 30,000 L - 7,925 US Gal
Riserva acqua 10,000 L - 2,642 US Gal
Velocità massima (diesel/electric) 14 kn Range: 2.000 nm
Velocità di crociera (diesel/electric) 12 kn Range: 2.600 nm
Velocità di crociera economica (diesel/electric) 10 kn Range: 3.600 nm
“Ecological speed” 8 kn Range: 4.400 nm
Propulsione elettrica:
Electric motors 2x275 kW
Gen Set 3x300 kW
Battery Packs 272 kW
MMODATION
10 or 12 guests accomodations in 5 or 6 cabins
6 crew accommodations in 3 cabins + 1 for Captain
Diesel-electric propulsion system allows various ranges up to 4.400 nm using diesel/electric at 8 knots.
Rina - Comfort Class - Charter Short Range
 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare