Home > Comunicazione > Comunicati > Nel week end a Duino il Campionato Italiano Open Classe Europa

Tag in evidenza:

Nel week end a Duino il Campionato Italiano Open Classe Europa

 Stampa articolo
Nel week end a Duino il Campionato Italiano Open Classe Europa
Nel week end a Duino il Campionato Italiano Open Classe Europa

Dopo le intense attività sociali ferragostane la Società Nautica Laguna torna protagonista in campo sportivo e organizzativo per l'ultimo week end di agosto: in programma infatti a Duino il Campionato Italiano Open Classe Europa-Memorial Bruno Marsi, ex Olimpica femminile (da Barcellona '92 ad Atene 2004), che ha visto anche l'azzurra e triestina Arianna Bogatech partecipare nel 1992 e 1996. 

advertising

Completate le pre-iscrizioni, con la partecipazione di alcuni atleti esteri in particolare da Belgio, Lussemburgo e Repubblica Ceca. Assenti per concomitanza in patria i vicini sloveni. Tra le presenze italiane il campione in carica Francesco Zugna (tricolore dal 2018 al 2020), la portacolori della stessa Società Nautica Laguna Sarah Barbarossa (campionessa italiana femminile 2020 e 3^ assoluta).

Non mancano coloro che ormai rappresentano le colonne portanti della classe Europa, storici timonieri locali come il poliedrico atleta della SVOC di Monfalcone Campione Italiano nel 2016 e rappresentante azzurro al mondiale di Helsinki nel 1976 Paolo Sain, insieme all'altrettanto storico Walter Zugna;  ma con loro si stanno avvicinando alla classe Europa anche i giovani: tra gli iscritti l'atleta della Società Triestina Sport del Mare Francesco Curzolo di soli 15 anni.

Segnali di interesse verso questa classe, che in particolare nel nord Europa è molto partecipata: ne è un tangibile esempio il Meeting Europa, che si svolge a Torbole sul Garda ogni primavera e che richiama ad ogni edizione quasi 150 giovanissimi regatanti. Una classe, che in questi tre giorni di regata vedrà quindi a confronto generazioni diverse, esaltando le caratteristiche della barca, che si adatta facilmente a pesi e strutture fisiche diverse.

La Società Nautica Laguna metterà in campo la sua organizzazione e accoglienza per far trascorrere ai regatanti tre belle giornate di vela e di sano agonismo, prima di dedicarsi nuovamente, con l'arrivo dell'Autunno, alle regate d'altura organizzate nel Golfo di Trieste.
 

Le ultime notizie di oggi