Mercoledì a Torbole la conclusione del Mondiale Formula Foil

Mercoledì a Torbole la conclusione del Mondiale Formula Foil

Mercoledì a Torbole la conclusione del Mondiale Formula Foil

Sport

20/06/2023 - 19:30

Ad un giorno dalla conclusione del Campionato Mondiale Formula Foil, tornato dopo la positiva esperienza dello scorso anno sul Garda Trentino e organizzato sempre dal Circolo Surf Torbole su delega della Federazione Italiana Vela, sono ben 23 le regate fatte finora, sulle 25 in programma.

La manifestazione iniziata sabato è stata caratterizzata da una settimana generosa di vento, che ha impegnato non poco gli atleti provenienti da Svizzera, Polonia, Repubblica ceka, Portogallo, Slovacchia, Spagna, Norvegia, Argentina, Lituania, Svezia, Germania, Gran Bretagna, Olanda, oltre che Italia. Tante prove, tre scarti applicati, ma la classifica non è quasi mai cambiata nelle primissime posizioni con lo svizzero Elia Colombo sempre in testa, con un certo margine sull'azzurro e portacolori del Circolo Surf Torbole Jacopo Renna, primo nella speciale e nuovissima categoria FoilRace1, ossia una sola tavola, una vela e un piantone foil.

Una nuova regola, che ha permesso a molti atleti iQFoil, ma non solo, di poter essere competitivi con le attrezzature già in loro possesso. Renna precede il polacco Romanoswki di 9 punti. Primo Youth l'atleta di casa Jacopo Gavioli, settimo assoluto, mentre la norvegese Tura Oppedal (Youth) è al comando della classifica femminile. Ancora Circolo Surf Torbole leader nella categoria Junior con Valentino Blewett, buon quindicesimo assoluto, mentre prima junior Femminile l'anconetana Medea Falcioni. Primo master lo spagnolo Martinez Del Cerro (ottimo sesto assoluto) e primo grand master, nono in generale, il polacco Pawel Dittrich.

PREVIOUS POST
B&G presenta la nuova gamma di processori per la navigazione Hercules
NEXT POST
Victory Design: Bolide 80 il primo Hyper Muscle yacht