Home > Associazioni > Artic Sail Expeditions - ITALIA > Best Explorer, prima barca italiana attraverso il passaggio a Nord Est

Tag in evidenza:

Best Explorer, prima barca italiana attraverso il passaggio a Nord Est

 Stampa articolo
Best Explorer, prima barca italiana attraverso il passaggio a Nord Est
Best Explorer, prima barca italiana attraverso il passaggio a Nord Est

Il 3 ottobre alle ore 13.00 UTC, ore 15.00 CET, il cutter italiano Best Explorer ha concluso la sua Spedizione Artica con un carico di record:

advertising

- prima imbarcazione italiana ad aver percorso la Northern Arctic Sea Route o Passaggio a Nord Est;

- prima imbarcazione italiana ad aver completato il giro del mondo navigando lungo l'intero periplo dell'Oceano Artico e del Polo Nord (terza al mondo ad averlo fatto in senso orario).

Ai record di quest'anno si aggiunge il precedente record del 2012 come prima imbarcazione della storia della navigazione italiana ad aver attraversato con successo il leggendario Passaggio a Nord Ovest.

Il Comandante Nanni Acquarone e Salvatore Magri, che hanno collezionato questi record, hanno superato quest'ultima impresa Artica con il determinante contributo:

- a bordo di Danilo Baggini, Gianfranco Riccioni e Romolo Becchetti;

- a terra (shore team) di Marco Acquarone e di Mario Acquarone, Nicoletta Martini e Filippo Mennuni, già a bordo durante il passaggio a Nord Ovest nel 2012.

Un ringraziamento particolare va ai ragazzi dell'Istituto Nautico Aeronautico De Pinedo Colonna di Roma, coordinati dal professor Daniele Nuzzolese, che quotidianamente hanno studiato e trasmesso il bollettino meteo secondo un progetto di Alternanza Scuola Lavoro. 

Un valido aiuto è giunto da E-Geos che ha fornito immagini satellitari e informazioni circa la presenza e distribuzione del ghiaccio lungo la rotta.

Si ringraziano infine:

- Assonautica Imperia per il significativo contributo alla cambusa di bordo e per aver dato visibilità alla Spedizione in diverse occasioni e in particolare durante le "Vele d'Epoca";

- l'associazione "Oceani 3000" per il contributo economico;

- ENEA, partner scientifico, per aver scelto Best Explorer per eseguire campionamenti di acqua di mare finalizzati alla ricalibrazione dei dati satellitari;

- le Istituzioni patrocinanti: Presidenza del Consiglio, Ministero dell'Ambiente, Ministero della Difesa, Regione Piemonte, Comune di Torino e Comune di Santa Croce sull'Arno.

Le ultime notizie di oggi