Home > Approdi > Marina d'Arechi > Marina d’Arechi al Dubai International Boat Show 2015

Marina d’Arechi al Dubai International Boat Show 2015

 Stampa articolo
Anna Cannavacciuolo, Dubai Boat Show
Anna Cannavacciuolo al Dubai Boat Show

Marina d’Arechi ha partecipato, unico marina italiano, al Dubai International Boat Show, il Salone nautico del lusso, del tempo libero e dell’industria del lifestyle più importante dell’area del Medio Oriente e del Golfo Persico.

“Non potevamo mancare” ha commentato Anna Cannavacciuolo, dirigente del marina,  “in un evento dedicato a un target di fascia alta e altissima come quello presente a Dubai. Marina d’Arechi è riconosciuto a livello internazionale come uno dei porti turistici più importanti del Mediterraneo. Essendo l’unico marina del Golfo di Salerno in grado di ospitare grandi, mega e super yacht, ci candidiamo a pieno titolo ad essere il vero hub di accesso a località famose in tutto il mondo, come Amalfi, Positano, Ravello, Capri, Pompei, Paestum”.

Il Salone di Dubai è stata l’occasione per presentare ufficialmente la conclusione dei lavori ai pontili destinati ai mega yacht, previsti entro l’estate 2015.

Saranno, infatti, 35 i posti barca dedicati alle imbarcazioni di lunghezza superiore ai 40 e fino ai 100 metri, in una darsena realizzata ad hoc per questa particolarissima ed esclusiva clientela.

Si è rivelata particolarmente apprezzata dall’esigente pubblico di Dubai, la possibilità di disporre di una qualificata assistenza e concierge H24 e di poter vivere il porto in ogni momento dell’anno.

La dotazione infrastrutturale per la nautica da diporto della più alta qualità, l’affascinante design d’autore e la sua configurazione, rendono, infatti, Marina d’Arechi particolarmente adatto alla permanenza di mega e super yacht, con ormeggi stanziali e di transito sicuri tutto l'anno.

Il completamento della darsena mega yacht, il pieno regime raggiunto dal cantiere nautico e i nuovi servizi operativi, attestano sempre di più il porto turistico di Salerno quale scelta ideale per ogni tipologia di diportisti.

Al fine di migliorarne l’offerta, rafforzandone la presenza nel mercato internazionale della nautica da diporto, gli azionisti hanno di recente deliberato di aumentare il capitale sociale di ulteriori 10 milioni di euro.