Home > Accessori > Videoworks > Videoworks al METS 2016

Videoworks al METS 2016

 Stampa articolo
Videoworks
Videoworks

Videoworks ti invita a provare l’esperienza dell’audio ergonomico ed avvolgente grazie ad una parete in vetro che diventa essa stessa una superficie acustica tramite piccolissimi e potenti trasduttori invisibili uniti ad un circuito DSP che equalizza perfettamente il suono a seconda del materiale su cui gli speaker vengono installati (legno, marmo, vetroresina, vetro...).

Indipendentemente da dove ci si trova all’interno dell’ambiente, il suono rimane lo stesso, uguale, lineare e costante senza picchi o cadute di toni.

Finalmente i muri potranno suonare e non solo!

Una parete bianca infatti può diventare un TV da 115 pollici grazie ad un proiettore laser full HD invisibile, che offre colori, brillantezza e risoluzione incredibili. Tramite l’integrazione di

Videoworks il proiettore è facilmente utilizzabile come Smart TV con cui navigare in internet, da cui accedere alle proprie playlist musicali o ai film preferiti.

E per i professionisti del settore, Videoworks presenta inoltre un sistema iperconvergente: soluzione che rappresenterà la base dei sistemi dei prossimi anni, un ambiente completamente ridondato e virtualizzato su base VMWare con sistemi AV ed IT che girano via software e non più su hardware (video on demand, iTunes, CCTV, Wi-fi controller…) con aumento della disponibilità, scalabilità e manutenibilità remota. I sistemi di bordo quindi risulteranno molto più sicuri ed affidabili grazie alla loro ridondanza. 

Le ultime notizie di oggi