Home > Yacht Club > Yacht Club Lignano > Yacht Club Lignano: Francesco Michielazzo sul podio Laser

Tag in evidenza:

Yacht Club Lignano: Francesco Michielazzo sul podio Laser

 Stampa articolo
Yacht Club Lignano: Francesco Michielazzo sul podio Laser
Yacht Club Lignano: Francesco Michielazzo sul podio Laser

Lo Yacht Club Lignano nello scorso week end è stato impegnato sia con la squadra Optimist, in trasferta ad Eraclea per la Selezione interzonale, sia con la squadra Ilca/Laser in regata a Sistiana per la regata Zonale. Nonostante le difficoltà, per rispettare tutti i protocolli con tamponi pre-regata, distanziamenti, ecc. bisogna ammettere che tutti gli sforzi messi in campo meritavano, per offrire ai bambini e ai ragazzi una sana “fuga” dalla “DAD”, tra mare, sole e amici avversari.

advertising

Un’opportunità che sicuramente hanno apprezzato e “gustato” tutti: finalmente un momento di confronto agonistico con altri concorrenti e la condivisione di momenti sportivi insieme ai propri amici di circolo, in questo momento non ha davvero prezzo.

Per i più piccoli dell’Optimst è stata la prima trasferta della stagione e sicuramente un’esperienza formativa molto importante, contro squadre soprattutto di Trieste fortissime: la selezione Interzonale ha qualificato i primi 46 su 176 partecipanti alle successive selezioni nazionali. Per i nostri l’obbiettivo non era tanto la qualifica, ma far tesoro di questa esperienza, che ad Eraclea Mare si è materializzata in tre giornate in acqua insieme ad altri coetanei di Marche, Emllia Romagna, Veneto e naturalmente Friuli Venezia Giulia. Le condizioni di vento non sono state facili con vento estremamente leggero e corrente in tutti e tre i giorni; sette le prove portate a termine. 

Con la squadra Ilca/Laser la trasferta è stata impreziosita dal doppio podio in classe Ilca 7/Standard di Francesco Michielazzo, terzo assoluto e primo tra gli under 21. Il commento di Francesco a margine di questa prima regata stagionale: “A Trofeo Pino Erriquez organizzato alla Società Nautica Pietas Julia, siamo scesi in acqua solo sabato, giornata di vento leggero, che ci ha comunque permesso di concludere tre prove, mentre domenica è stata una giornata priva di vento e un conseguente nulla di fatto.

Unico della squadra YCLignano a competere nella classe ILCA 7/Standard con un  3, 5 e 3 quali risultati parziali, sono riuscito a concludere in terza posizione assoluta, primo U21. Durante la seconda prova, in boa di bolina ho subito un’infrazione da parte di un avversario, che mi ha toccato: fatto che mi ha spinto a protestarlo e a discutere la protesta fino a tardi, ma che mi ha permesso di guadagnare una posizione in quella prova.

È stato bello finalmente tornare a confrontarsi con i miei avversari, gli allenamenti svolti nell’ultimo periodo, caratterizzati dalla presenza costante di vento, hanno finalmente dato i loro frutti; i risultati ottenuti in quest’ultima regata mi stimolano a lavorare sempre di più per raggiungere risultati sempre più alti”. 

E sarà all’insegna della classe Ilca/Laser l’organizzazione da parte dello Yacht Club Lignano della regata Interzonale riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela, in programma domenica 11 aprile: un evento che richiede in questo momento così complicato enormi sforzi organizzativi per accogliere in sicurezza  gli oltre 120 timonieri, che arriveranno a Lignano.

Yacht Club Lignano: Francesco Michielazzo sul podio Laser
Yacht Club Lignano: Francesco Michielazzo sul podio Laser

 

Le ultime notizie di oggi