Home > Team > Azzurra > Continua la serie positiva di Azzurra a Cascais 52 Super Series

Continua la serie positiva di Azzurra a Cascais 52 Super Series

 Stampa articolo
Continua la serie positiva di Azzurra a Cascais 52 Super Series
Continua la serie positiva di Azzurra a Cascais 52 Super Series

La barca dello Yacht Club Costa Smeralda ottiene un altro, ottimo, secondo posto nell’unica prova svolta oggi. Domani, sabato 20 luglio, si conclude la Cascais 52 Super Series. Al comando della classifica provvisoria Quantum racing con soli 5 punti di vantaggio su Azzurra.
 
E’ stata una giornata molto lunga, quella odierna, sulle acque antistanti Cascais, in Portogallo. Tutto lasciava prevedere il regolare svolgimento di due prove con vento sostenuto, come nei giorni scorsi. Invece a pochi minuti dalla partenza, il vento a 30 nodi ha costretto il Comitato di Regata ha spostare il campo in un’area molto più riparata sottovento alla montagna che sovrasta la cittadina portoghese.

advertising

Qui si è dovuto attendere fino alle 15,20 ora locale (le 16,20 in Italia) per dare il via alla prima prova, con vento da nordovest che da 11 nodi è rapidamente aumentato fino a 14. Su un campo di regata molto difficile da interpretare, Azzurra ha regatato bene e con intelligenza, ottenendo un ottimo secondo posto senza rischiare per una vittoria, andata ad Alegre, che avrebbe potuto essere alla sua portata e difendendosi invece dal ritorno di Quantum, terzo.

Guillermo Parada, skipper: "Davvero una giornata lunghissima, abbiamo iniziato a terra alle 8 del mattino con i nostri consueti meeting, poi una volta usciti in mare abbiamo trovato di tutto, da 30 a 7 nodi, è stato impegnativo. Un paio di minuti prima della partenza gli strumenti davano 30 nodi nell’area di partenza, più forte alla boa di bolina, giustamente Maria (Torijo) ha deciso di spostare il campo più vicino a riva, dove abbiamo aspettato un paio d'ore perché il vento si stabilizzasse.

Abbiamo fatto una bella regata, con una partenza pulita in barca Comitato che ci ha dato la possibilità di scegliere il lato che volevamo, Santi (Lange) e Cole (Parada) hanno fatto un ottimo lavoro posizionandoci sempre nel punto migliore. Approcciando la boa di bolina eravamo al comando, ma proprio all’ultimo istante è arrivato un salto di vento che ha permesso ad Alegre di inserirsi sottovento a noi. Così non abbiamo potuto fare la ‘sandokan’ (gybe set) che era l’opzione migliore e loro hanno esteso il vantaggio.

Quantum ha invece potuto fare la sandokan e ci stava raggiungendo, ma abbiamo manovrato correttamente per difenderci. Nell'ultima poppa ci siamo avvicinati ad Alegre e abbiamo cercato la possibilità di attaccare, ma siamo contenti del secondo posto. Speravo in una seconda prova per restringere il margine su Quantum, ma Maria ha preferito rinunciare, domani andiamo in mare con spirito combattivo per recuperare sul primo".
 
La seconda prova non ha avuto luogo a causa dell’instabilità del vento che andava da 3 a 13 nodi, dopo due tentativi di partenza annullati a due minuti dal via. Domani le regate riprendono alle 12 ora locale, le 13 in Italia con le ultime due prove. Le previsioni meteo indicano vento da nordovest tra i 16 e i 26 nodi.
 
Santiago Lange, tattico: "E 'stato davvero molto difficile oggi. Fuori c'era molto vento e dentro l’aria era casuale, quindi è stato impegnativo navigare. Ma siamo sempre al secondo posto e domani è un altro giorno. Non guardo tanto al punteggio ma a come navighiamo, e oggo lo abbiamo fatto bene quindi possiamo essere felici ".
 
Il segnale di avviso verrà dato domani, sabato 20 luglio, alle ore 12 locali, le 13 in Italia. Le regate potranno essere seguite con il Virtual Eye sul sito www.52superseries.com oppure su www.azzurra.it

Come di consueto, aggiornamenti dal campo di regata saranno postati sulla pagina FB di Azzurra, mentre le migliori foto verranno pubblicate su Instagram.
 
Cascais 52 SUPER SERIES Sailing Week dopo sette prove

1. Quantum Racing (USA) (Doug DeVos) (2,1,2,2,1,4,3,) 15 p.
2. Azzurra (ARG/ITA) (Alberto/Pablo Roemmers) (3,3,1,3,6,2,2,) 20 p.
3. Platoon (GER) (Harm Müller-Spreer) (5,4,3,1,7,5,5,) 30 p.
4. Bronenosec (RUS) (Vladimir Liubomirov) (4,2,4,7,3,3,7,) 30 p.
5. Phoenix 11 (RSA) (Hasso Plattner) (6,6,5,4,5,1,4,) 31 p.
6. Provezza (TUR) (Ergin Imre) (1,5,7,5,2,7,6,) 33 puntos.
7. Alegre (USA/GBR) (Andrés Soriano) (7,7,6,6,4,6,1,) 37 p.
 

52 SUPER SERIES 2019

Menorca 52 Super Series Sailing Week, 
May 21th - 25 th, Menorca, Spain.

Puerto Sherry 52 Super Series Royal Cup, 
June 18th - 22th Cadiz, Spain.

Cascais 52 Super Series Sailing Week, 
July16th - 20th Cascais, Portugal.

Rolex TP52 World Championship Puerto Portals 2019, 
August 25th - 29th Mallorca Spain.

Audi 52 Super Series Sailing Week, Porto Cervo
September 24th - 28rd Sardinia, Italy.
 

AZZURRA
Pablo and Alberto Roemmers - Owners
Guillermo Parada - Skipper, Helm
Santiago Lange - Tactician
Bruno Zirilli - Navigator
Giovanni Cassinari - Mainsail
Mariano Caputo - Bowman
Juan Pablo Marcos -  Midbow
David Vera - Pitman
Grant Loretz- Trimmer
Ciccio Celon - Trimmer
Mariano Parada - Trimmer
Gabriel Marino - Grinder
Alejandro Colla – Grinder
Nicola Pilastro - Grinder
Pedro Rossi- Boat Captain
Coach: Guillermo Baquerizas
Sail performances: Gonzalo Ramos Vertiz

Le ultime notizie di oggi