Home > Team > Azzurra > 52 Super Series: Azzurra si mantiene nel terzetto di testa

52 Super Series: Azzurra si mantiene nel terzetto di testa

 Stampa articolo
Azzurra impegnata nelle regate odierne dell'Audi Settimana delle Bocche
Azzurra impegnata nelle regate odierne dell'Audi Settimana delle Bocche

AZZURRA SI MANTIENE NEL TERZETTO DI TESTA ALL’AUDI SETTIMANA DELLE BOCCHE

Porto Cervo, 30 giugno 2016

Il terzo giorno di regate all’Audi Settimana delle Bocche ha visto la brezza stendersi un po’ in ritardo, circa 8 nodi da Sudest poi saliti a 13. Il Comitato di regata ha quindi optato per una costiera più corta, lunga circa 12 miglia, che ha portato la flotta da Porto Cervo alla Secca di Tre Monti, tra la Sardegna e Caprera, e ritorno. Un percorso altamente spettacolare, con molte opzioni tattiche, ma sufficientemente breve da consentire lo svolgimento di una seconda prova di giornata, a bastone.

La regata costiera ha visto Azzurra chiudere quarta mantenendosi al comando della classifica provvisoria, seppur di un solo punto su Provezza, vincitore della prova, seguito da Ran e Bronenosec, secondo e terzo. Azzurra è partita bene, ma si è trovata impacchettata al quinto posto nella flotta alla boa di disimpegno. Da qui si è sviluppato un interessante alternarsi di posizioni, concluso sulla via del ritorno verso la boa del Pevero, con uno spettacolare duello di virate tra Azzurra, Alegre e Quantum, terminate nell’ordine dietro al terzetto di testa.

La successiva prova a bastone non è stata altrettanto fortunata per Azzurra: dopo una discreta partenza sopravento al grosso della flotta raggruppata al pin, Azzurra ha subito la copertura di Bronenosec nella prima bolina, chiudendo al sesto posto. Quantum, vincendo la prova, si è portato al comando su un regolarissimo Ran, oggi due secondi posti, e su Azzurra.

Hanno detto

Guillermo Parada, skipper: “Nella costiera siamo stati davanti, poi dietro e infine abbiamo recuperato terminando in una buona posizione, è stata decisamente una bella regata. Nella seconda invece, nonostante una discreta partenza non siamo riusciti a rimanere nel gruppo di testa. Bronenosec ci ha virato sulle vele e questo ci è costato parecchio, abbiamo dovuto fare una doppia virata per liberarci. Nella seconda bolina noi siamo andati a destra e invece il vento ha premiato la sinistra, così abbiamo perso un paio di posizioni. Un vero peccato, ma siamo a tre punti dal primo e ci sono ancora due giorni, penso che Azzurra abbia una reale possibilità di vincere l’evento”.

Vasco Vascotto, tattico: “Abbiamo fatto una bella costiera di cui siamo soddisfatti. Anche se abbiamo girato solo quinti alla boa di bolina prima della poppa attraverso il Passo delle Bisce, va detto che è mancata mezza lunghezza per girare primi, la flotta è davvero attaccata. Nella seconda regata a bastone il pin era favorito, noi siamo partiti un po’ più a destra e non eravamo posizionati al meglio. Tuttavia ci hanno passato sia da sinistra che da destra, dobbiamo analizzare questa performance non soddisfacente e capire rapidamente se ci sia un problema di messa a punto. In definitiva una giornata senza infamia e senza lode, il rammarico è non essere riusciti a recuperare punti sul leader in classifica generale della 52 Super Series 2016”.

Domani, 1 luglio, l’intenzione del Comitato di regata è di dare il via a due prove a bastone a partire dalle ore 12.

Audi Settimana delle Bocche, Standings after day 3

1 Quantum Racing, USA (Doug DeVos USA) (9,1,3,6,1) 20pts

2 Rán Racing, SWE (Niklas Zennström SWE) (2,6,10,2,2)  22pts

3 Azzurra, ITA (Pablo/Alberto Roemmers ARG)  (8,4,1,4,6) 23pts

4 Provezza, TUR (Ergin Imre TUR) (3,3,11,1,8)  26pts

5 Bronenosec, RUS (Vladimir Liubomirov RUS) (1,11,8,3,4) 27pts

6 Xio/Hurakan, ITA (Marco Serafini ITA) (6 DNS/13,2,7,5) 33pts

7 Platoon, GER (Harm Müller-Spreer GER) (7,2,7,9,9)  34pts

8 Gladiator, GBR (Tony Langley GBR) (5,8,4,8,11) 36pts

9 Sled, USA (Takashi Okura USA) (11,7,6,10,3)  37pts

10 Alegre, GBR (Andres Soriano USA) (10,5,9,5,DNF/13)  42pts

11 Sorcha GBR (Peter Harrison GBR) (4,9,12,11,7) 43pts

12 Paprec FRA (Jean-Luc Petithuguenin FRA) (12,10,5,12,10) 49pts

 

AZZURRA

Pablo and Alberto Roemmers - Owners

Guillermo Parada - Skipper, Helm

Vasco Vascotto - Tactician

Bruno Zirilli - Navigator

Giovanni Cassinari - Mainsail

Mariano Caputo - Bowman

Juan Pablo Marcos -  Midbow

David Vera - Pitman

Maciel Cichetti - Trimmer

Grant Loretz - Trimmer

Mariano Parada - Trimmer

Gabriel Marino - Grinder

Alejandro Colla – Grinder

Nicola Pilastro- Grinder

Boat Captain: Pedro Rossi

Coach: Guillermo Baquerizas

Coach: Marco Capitani

 

52 SUPER SERIES 2016

24 - 29 May - Scarlino 52 Super Series Cup Scarlino (Italy)

27 June  2 July - Audi Settimana delle Bocche - 52 Super Series Porto Cervo (Italy)

24 - 29 July - 52 Super Series Trophy Puerto Portals (Spain)

13 - 18 September - Menorca TP52 World Championship Mahon (Spain)

10 - 15 October - Cascais 52 Super Series Cup Cascais (Portugal)