Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving: i vincitori dell'edizione 2023

Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving: i vincitori dell'edizione 2023

Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving: i vincitori dell'edizione 2023

Sport

15/10/2023 - 16:42

È iniziato molto presto l'ultimo giorno della tappa conclusiva del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving, con il primo segnale di partenza dato già alle 8:30 di mattina, una scelta dettata dal meteo.

La giornata odierna è stata una tipica mattinata sul Lago di Garda, caratterizzata dal "Peler", un vento da Nord con intensità di circa 10-15 nodi, il quale ha consentito di completare tutte e tre le ultime prove previste dal programma, completando così non solo la classifica di tappa ma anche quella dell'intero circuito.

Dopo cinque tappe disputate (Marina degli Aregai, San Benedetto del Tronto, Marsala, Monfalcone e Riva del Garda) il Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving 2023 ha infatti i suoi vincitori overall: si tratta di Anna Chiara Merlo della LNI Mandello Del Lario e Filippo Nardocci della LNI Ostia.

Per quanto riguarda la tappa di Riva invece, nella Divisione A dove hanno trionfato Alberto Avanzini del Centro Nautico Bardolino e Sofia Gisele Berteotti della Fraglia Vela Riva. La Top 5 Overall è completata da Leandro Scialpi del Centro Nauitco Bardolino, Lofter Eivinn del circolo svizzero DRCS, Alessio Lucantoni del Club Vela Portocivitanova e Sofia Gisele Berteotti della Fraglia Vela Riva. Tra le femmine seconda si è piazzata Anna Chiara Merlo della LNI Mandello Lario, a seguire troviamo Vittoria Berteotti della Fraglia Vela Riva, Isabella Calzadilla del Team di Porto Rico e Aleksandra Nagrudnaia del circolo maltese Birzebbuga Sailing Club.

Nella Divisione B i gradini più alti dei podi sono andati a Villiams Osipovs della Fraglia Vela Riva e a Elena Guidi del Vela Club Palermo, rispettivamente davanti a Filippo Nardocci della Gdv Lni Ostia e Roman Vyevyenko della Fraglia Vela Riva. Il podio femminile è invece composto da: Annelie Meonie della Fraglia Vela Malcesine e Melisa Adakan del circolo svizzero Zurcher Yacht Club.

I premi per i primi velisti tra più giovani delle due Divisioni sono andati a Melisa Adakan del circolo svizzero Zurcher Yacht Club per i nati nel 2014 e a Vittoria Berteotti della Fraglia Vela Riva per i nati nel 2012.

"Una chiusura di circuito importante e una giornata perfetta - commenta il tecnico AICO Marcello Meringolo - per chiudere alla grande questa serie di regate. Sette prove difficili, oggi finalmente un bel vento che ha fatto da contorno al Lago di Garda come meritavamo. Complimenti ai vincitori del circuito che hanno meritato questa vittoria dopo un lungo percorso. L'obiettivo è già puntato sul 2024."

La stagione dei giovani velisti si conclude qui a Riva del Garda con l'ultima tappa del circuito del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving 2023, che in ogni fase li ha guidati a partecipare a vari eventi sul tema del mare, concentrandosi soprattutto sull'ambiente marino e promuovendo una cultura di salvaguardia e sostenibilità.
Questa avventura non è solo un'opportunità di crescita in ambito marino, ma anche un momento di divertimento, solidarietà e amicizia. È una straordinaria occasione per imparare i valori fondamentali dello sport.

advertising
PREVIOS POST
Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving: Miller e Osipovs in testa
NEXT POST
Loi e Mulas vincono a Cagliari i Campionati Italiani RS Aero Youth