Home > Regate > Melges 32 > Melges World League: Argentario Rally, nel day 2 Melges raddoppia

Tag in evidenza:

Melges World League: Argentario Rally, nel day 2 Melges raddoppia

 Stampa articolo
Argentario Rally, nel day 2 Melges raddoppia
Argentario Rally, nel day 2 Melges raddoppia

Cala Galera, 18 giugno 2021 - In occasione della seconda giornata di regate valide per l’Argentario Rally, seconda frazione del circuito internazionale Melges World League, Melges Europe raddoppia, impegnando le flotte Melges 20 e Melges 32 in due campi di regata distinti, gestiti da comitati di regata indipendenti: uno sforzo organizzativo importante, reso possibile dall'impeccabile organizzazione del Circolo Nautico e della Vela Argentario.

advertising

La giornata di oggi è valsa come secondo giorno di regate per la flotta Melges 32: altre tre le regate completate, che portano a sei il totale della serie, permettendo di far subentrare lo scarto del peggior risultato per tutti gli equipaggi. A guidare il ranking è anche oggi l’entry russa Tavatuy di Pavel Kuznetsov che, con un totale di 7 punti, precede di 5 lunghezze Wilma di Fritz Homann, autore della vittoria nell’ultima prova odierna, e di 9 punti la norvegese Pippa di Lasse Petterson. La serie di regate della flotta Melges 32, finora dominata da vento leggero, si concluderà domani con un massimo di due prove da completare. Le regate prenderanno il via alle ore 12.00.

Giornata inaugurale per la flotta Melges 20 nel campo di regata di Cala Galera, che lo scorso anno, sul finire della stagione agonistica, aveva ospitato la manifestazione iridata di questo affermato monotipo. Tre le prove completate anche per i Melges 20, con brezza leggera che ha dimostrato un timido aumento in intensità nel corso del pomeriggio. Il leader della ranking è Hubex di Kiril Frolov, che anticipa nella classifica generale, a pari punti ma con migliori risultati parziali, i campioni iridati in carica a bordo di Brontolo di Filippo Pacinotti. Terzo posto per i vincitori dell’evento inaugurale della stagione 2020 a Scarlino, su Fremito d’Arja di Dario Levi.

“Bellissima giornata, il vento leggero non ci ha impedito di goderci comunque i meravigliosi colori dell’Argentario che ci ospita. Oggi l’equipaggio ha girato bene, ma siamo solo al primo giorno e la serie è ancora lunga, dobbiamo mantenere la concentrazione per far bene nelle prossime prove” ha commentato l'armatore di Hubex, Kiril Frolov.

Le regate della flotta Melges 20 riprenderanno a loro volta domani, per concludersi domenica. Lo start è in programma per le ore 14.00.

Domani, giornata conclusiva per i Melges 32, si uniranno alla competizione anche i Melges 14: dalle coste dell’Argentario sarà possibile osservare in acqua le regate di oltre quaranta imbarcazioni in rappresentanza di undici nazioni, un successo organizzativo che premia lo sforzo congiunto di Melges Europe, Circolo Nautico e della Vela Argentario e del Marina di Cala Galera.

Le Melges World League 2021 sono supportate da Helly Hansen, Quantum, North Sails, Garmin e dai technical partners Free Ride Cosmetics, Equilibra, Rigoni di Asiago, Revì, Acqua Cedea, Azienda Agricola il Ponte, Birrificio Petragnolo, Dai Dai, Pasta Berruto, La Bellanotte, Sabatini Gin, LTH, Rifugio Lilla, le Formiche di Vettori e Caffè Ca' Marca.

Melges Europe e la Melges World League sostengono il messaggio di One Ocean Foundation avendo sottoscritto la Charta Smeralda.

Le ultime notizie di oggi