Nuova regata di altura per maxi yacht, a settembre, sulla rotta Porto Cervo-Montecarlo

Nuova regata di altura per maxi yacht, a settembre, sulla rotta Porto Cervo-Montecarlo

Regata di altura per maxi yacht sulla rotta Porto Cervo-Montecarlo

Sport

14/04/2022 - 12:07
advertising

Esordirà domenica 11 settembre 2022 la prima edizione della Porto Cervo - Monaco IMA 24Hour Challenge, evento nato dalla collaborazione tra Yacht Club Costa Smeralda, Yacht Club di Monaco e la International Maxi Association.
Una regata di altura di oltre 200 miglia pensata per unire idealmente lo yacht club di Porto Cervo al suo gemellato monegasco, riservata ai maxi yacht che a Porto Cervo avranno appena terminato (la sera prima) la Maxi Yacht Rolex Cup edizione numero 32.

Dopo la partenza prevista intorno alle 11, i concorrenti saranno chiamati a decisioni tattiche importanti, prima fra tutte se scegliere di navigare a ovest della Corsica, attraversando lo Stretto di Bonifacio, oppure se restare sul lato est, allungando in questo caso il percorso di circa 30 miglia. La classifica sarà calcolata con il sistema di compenso IRC e le barche che non avranno raggiunto il principato di Monaco entro le 24 ore dalla partenza avranno la loro posizione calcolata, sempre in IRC, sulla base della distanza percorsa.
L'arrivo dei partecipanti a Monaco è previsto nella giornata di lunedì 12 settembre. La premiazione si terrà la sera stessa presso l'omonimo Yacht Club, seguita da una cena per armatori.

Il percorso della nuova regata di altura Porto Cervo-Monaco IMA 24Hour Challenge - circa 200 miglia nautiche - prevede la possibilità di scegliere il percorso per raggiungere il Principato di Monaco. Sostanzialmente la Corsica potrà essere lasciata a destra, o a sinistra
Per il commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda Michael Illbruck «questo nuovo evento nato dalla collaborazione con due partner prestigiosi come lo Yacht Club di Monaco e la International Maxi Association è per noi motivo di orgoglio. L'augurio è che gli armatori dei maxi partecipanti alla Maxi Yacht Rolex Cup siano lieti ed entusiasti quanto lo siamo noi oggi nell'annunciare questa novità del calendario sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda».

La partenza della Porto Cervo-Monaco IMA 24Hour Challenge avverrà al mattino dell'11 settembre da Porto Cervo.
La partenza della Porto Cervo-Monaco IMA 24Hour Challenge avverrà al mattino dell'11 settembre da Porto Cervo.

Il primo iscritto all'evento è il Presidente IMA Benoît de Froidmont, che parteciperà con il suo Wally 60 Wallyño. «Finalmente, dice de Froidmont, siamo riusciti a lanciare questo nuovo evento per maxi yacht che unirà con una regata lunga due degli yacht club più prestigiosi al mondo al termine della manifestazione di Porto Cervo. Non vedo l'ora di provare questo interessante format di regata».

Bernard d'Alessandri, Segretario Generale dello Yacht Club di Monaco ha dichiarato: «Nell'ambito del nostro accordo di gemellaggio con lo Yacht Club Costa Smeralda, è per noi un grande onore essere associati alla International Maxi Association. Con questa regata vogliamo offrire agli armatori un format originale che esalta le prestazioni della loro imbarcazione e del loro equipaggio su uno dei percorsi più belli del Mediterraneo».

La sede dello Yacht Club di Monaco nel cuore dell'omonimo Principato.I due yacht club sono gemellati dal 1998.
La sede dello Yacht Club di Monaco nel cuore dell'omonimo Principato.I due yacht club sono gemellati dal 1998.
advertising
PREVIOS POST
Clean Water, in mostra dal 22 aprile al 23 maggio
NEXT POST
B&G Italia nuova partnership con Solaris Yachts