E' tutto pronto per l'ABANCA 52 Super Series Baiona Sailing Week

E' tutto pronto per l'ABANCA 52 Super Series Baiona Sailing Week

Sport

23/05/2022 - 08:44
advertising

La stagione 2022 della 52 Super Series è ai cancelli di partenza, oggi si è disputata la classica Practice Race, test di prova per gli equipaggi che domani, grazie al Monte Real Club de Yates de Baiona, daranno vita alla prima giornata di questa stagione che sarà quella del rilancio, del grande ritorno a pieno ritmo e come sempre senza nessun margine di errore, attenzione quindi: non ci sono scarti per la classifica.

Baiona è la novità di questa stagione. La sede della prima tappa 52 Super Series nell'ultima settimana di maggio, ha lanciato un vero e proprio festival nautico per celebrare la visita storica del circuito e sfruttare l'interesse mediatico dell'evento per promuoverne le bellezze, la regione delle Rías Baixas e la celebrazione di Xacobeo come punto di passaggio sul lato portoghese del Cammino di Santiago.

Il primo round della stagione 52 Super Series ha riunito nove candidati al titolo 2022. Le condizioni meteo sembrano difficili, si inizia con un fronte perturbato che nella mattinata ha messo un pò in apprensione il Comitato di Regata guidato dalla spagnola María Torrijo, che ha posizionato il campo di battaglia di fronte al maestoso arcipelago delle Isole Cíes, un parco nazionale che farà da sfondo spettacolare all'azione del TP52. Come di consuetudine, dopo i primi di start, dovrebbe arrivare lo start del regata vera e propria, che tarda un pò per qualche indecisione di Eolo, alla fine con una direzione da 310° ed un'intensità intorno 12 nodi si va in scena, sono le 15.20. La regata di per se non vale per il punteggio, ma Provezza mette tutti in riga e si prende la testa della regata, oggi il "fattore P" ha fatto la differenza nei tre start, Platoon, Phoenix e Provezza, profezia o premozione??

Tom SLINGSBY (AUS) tattico di Phoenix  (RSA):

"E' la prima volta che vengo qui a Baiona, è un bel posto, un luogo adatto a belle regate, una bell'atmosfera, acqua stupenda, direi un'ottima scelta per gli organizzatori venire qui in questa parte della Spagna. E' bello essere di nuovo qui per questa nuova sfida. Io penso che qui ci sarà una bella battaglia. Penso che ci sono delle belle transizioni meteorologiche, che ci sarà da stare attenti alle partenze, cercando di stare in mezzo al gruppo. Penso che siamo in buona forma. Penso che io e Phoenix ci sentiamo come se avessimo un lavoro in sospeso dopo aver perso i campionati del mondo e le series, quindi siamo entusiasti di poter tornare là fuori e fare uno o due passi avanti. Sento che la manovrabilità e la velocità della barca di questo team sono sempre state abbastanza buone, dobbiamo lavorare sulla gestione della rotta, ridurre gli errori e tenere insieme gli spinnaker e rideremo."
Kevin Whitcraft (THAI) co-armatore di Vayu (THAI):

"Abbiamo uno o due problemi organizzativi da chiarire, ma in generale siamo in forma. Oggi abbiamo fatto delle belle prove divertenti, eravamo nel mezzo e abbiamo avuto buone partenze. Era bello essere sulla linea. Vedremo come andremo e vogliamo solo migliorare nel corso della stagione e fondamentalmente sentiremo di migliorare costantemente. Ora siamo con Quantum e ci stanno aiutando con i dati, ma queste sono vele e forme nuove e quindi ci vorrà un po' per abituarsi. Abbiamo fatto un po' di coaching la scorsa settimana a Vigo e avremo un allenatore di Quantum con noi in questa stagione e stiamo solo cercando di migliorare e divertirci nella classe e fare tutti e cinque gli eventi in questa stagione. Tutti gli eventi asiatici sono ancora cancellati, quindi non abbiamo fatto una navigazione seria nelle acque di casa.

Abbiamo Neti (Antonio Cuevas Mons) che naviga con noi qui e a Cascais e per il resto abbiamo per lo più lo stesso equipaggio dell'anno scorso. Abbiamo Miles Seddon come navigatore che ha navigato molto con Nick (Rogers, tattico) e Pom (Green, randa) e abbiamo un paio di giovani velisti thailandesi. Il nostro obiettivo è quello di avere il più possibile giovani velisti thailandesi, quindi abbiamo una coppia qui che naviga con noi sul 52 a casa (Anusorn Ngamrit a prua centrale e Noppako Poonpat che ci aiutano nelle tattiche). Avremo cinque membri della famiglia a bordo qui e sei a Puerto Portals quando mia moglie si unirà a noi. Abbiamo una flotta di Plato 25 in Thailandia e quindi li navighiamo e cerchiamo di tenerci in forma. Abbiamo bisogno di questa regata per sentirci un po' più a nostro agio con le vele."

Michele Ivalidi (ITA) navigatore di Quantum Racing (USA):

"Il meteo sarà caratterizzato dall'alta pressione delle Azzorre che viene verso di noi e poi scivola verso il Golfo di Biscaglia e quindi avremo una tendenza da nord andando a nord est e andando poi con tendenza al nord-ovest, un vento abbastanza intenso nei prossimi due o tre giorni, quindi 15-20 nodi, e poi quando l'alta si sposta verso nord verso Biscaglia, negli ultimi due giorni sarà più leggero, molto più leggero con potenzialmente un po' di brezza marina."

ABANCA 52 Super Series  Baiona Sailing Week
TEAM:

ALEGRE (GBR) Andy Soriano
GLADIATOR (GBR) Tony Langley
INTERLODGE (USA)  Austin & Gwen Fragomen
PHOENIX (RSA) Hasso & Tina Plattner
PLATOON (GER) Harm Müller Spreer
PROVEZZA (TUR) Ergin Imre
QUANTUM RACING (USA) Doug DeVos
SLED (USA) Takashi Okura
VAYU (THAI) Whitworth family

52 Super Series 2022

ABANCA 52 Super Series Baiona Sailing Week, Baiona, Spagna 23-28 maggio
ROLEX TP52 WORLD CHAMPIONSHIP, Cascais, Portogallo, 20-25 giugno
PUERTO PORTALS 52 Super Series Sailing Week, Mallorca, Spagna 21-25 giugno  
SCARLINO 52 Super Series Sailing Week, Italia-Toscana 26 settembre 1 ottobre
BARCELONA 52 Super Series Sailing Week, Barcelona, Spagna 24-29 ottobre

Domani, primo giorno di regate a Baiona. Segui l'azione in diretta da Baiona con il live 3D ed il commento sul sito web della 52 Super Series a partire dalle 12.30.

advertising
PREVIOS POST
Tuccoli e Phiequipe insieme al Salone nautico di Venezia
NEXT POST
Paolisssima di Luca e Paola Poli, vince la Grand Soleil Cup 22