A Rodi Garganico in azione i potenti scafi di Offshore impegnati nel Campionato Mondiale 3D ed Italiani

A Rodi Garganico in azione i potenti scafi di Offshore impegnati nel Campionato Mondiale 3D ed Italiani

Dal 16 al 19 giugno apertura della stagione motonautica di Offshore

Sport

Da FIM
17/06/2022 - 12:33
advertising

È tutto pronto a Rodi Garganico (Foggia), per uno dei più importanti appuntamenti in apertura della stagione motonautica 2022 di Offshore.
Organizzatore dell’Evento pugliese è l’ASD Associazione Motonautica Gargano.

Da venerdì 17 a domenica 19 giugno, si correrà la prima tappa del Campionato Mondiale della classe 3D. Questa prima importante tappa del Mondiale della 3D vedrà in acqua 7 equipaggi provenienti da 4 diverse Nazioni (Francia, Belgio, Norvegia e Italia).

Nella cittadina pugliese si disputerà inoltre la 1^ tappa Campionato Italiano Offshore classe 5000.
Nel Mondiale 3D, saranno quattro i team azzurri in azione: l’equipaggio del D10, attuale campione mondiale in carica, con Giovanni Carpitella rin coppia con Lorenzo e Andrea Bacchi.

Accanto a loro, l’equipaggio di Serafino Barlesi e Alessandro Barone (vicecampioni iridati in carica della classe 3D) e quello di Fernando De Mitri, Diego Cardazzo e Gianluca Coltro.

Ai nastri di partenza, con il colori azzurri del team D69, ci sarà anche lo sciatore e pilota automobilistico Kristian Ghedina, che gareggerà in equipaggio con Giampaolo Montavoci e Alfredo Amato.

Le gare di Rodi Garganico si articoleranno come da programma orario: venerdì 17/06/2022: Race 1 (short) classe 3D – C.I. 5000; ore 16.30-17.00.

 

advertising
PREVIOS POST
Cascais accoglie il Rolex TP52 World Championship senza teste di serie
NEXT POST
IX Trofeo Principato di Monaco Sfida fra Regine del mare a San Marco