Home > Istituzioni > FIM > Parte la stagione, lotterò per essere protagonista nella F250 e F350

Tag in evidenza:

Parte la stagione, lotterò per essere protagonista nella F250 e F350

 Stampa articolo
Alex Cremona
Alex Cremona

Dopo il proficuo lavoro invernale Alex Cremona è pronto per l’inizio del Campionato Mondiale di Motonautica. Questo fine settimana a Boretto Po infatti parte la caccia a Fanzini campione in carica della F250. Nel reggiano per la prima tappa del mondiale, sabato 1 e domenica 2 Giugno 2019, oltre alla F250 sono in programma le prime prove del mondiale per la F125 e F500 a contorno prima prova campionato italiano Osy400. 

advertising

“Abbiamo lavorato abbastanza bene negli ultimi mesi quindi io e la mia squadra arriviamo pronti a questo primo appuntamento - spiega il campione piacentino Alex Cremona - Finalmente in questa stagione, non lo avevo fatto negli ultimi anni, torno a partecipare a tutti i campionati dedicati alle due categorie che mi hanno visto protagonista da sempre, cioè la F250 e la F350 dove parteciperà anche mio fratello, Massimiliano Cremona. Per quanto riguarda la 250 sarò presente infatti in tutte e tre le tappe: Italia, Svezia e Ucraina, mentre per la 350 gareggerò in Repubblica Ceca. Poi la stagione si arricchirà del consueto importante appuntamento di San Nazzaro il 13-14 Luglio. In questa occasione sarò protagonista in duplice veste. Infatti come pilota sarò impegnato nel camp europeo F250, assieme a Massimiliano Cremona, e allo stesso tempo insieme alla mia famiglia e alla mia società e team Motonatutica Sannazzaro/C&B racing team mi occuperò dell’organizzazione della gara di casa”

Il sogno nel cassetto per questo 2019?

“Quello primario è di conquistare il prestigioso 5° titolo mondiale della F350. E cercherò di farlo senza tralasciare le altre gare e campionati, anche perché intendo dare del filo da torcere ai miei avversari. Insomma in ogni competizione punterò al gradino più alto. Una delle mie caratteristiche infatti è essere molto determinato e non mollare mai fino alla bandiera a scacchi”. 


Come arrivi all’esordio stagionale di Boretto Po?

“Essendo tanto tempo che non mi confronto costantemente con gli avversari, io e il mio team useremo le prime gare per capire a che punto siamo con il lavoro. Stiamo provando nuove soluzioni tecniche che porteremo poco per volta. Infatti queste novità vanno verificate al meglio per permetterci di capire quanto siano performanti”.

Durante la prima tappa seguirai anche i piloti del tuo team la Motonautica Sannazzaro/C&B racing team 


“Sì, nella F125 e nella Osy400 gareggerà Luca Finotti, mentre sempre nel Campionato Italiano della Osy400 seguiremo anche Mattia Ghilardi e Fabio Bacco”.

Alcuni numeri su Alex Cremona. 

Il campione piacentino è alla sua partecipazione numero 117 tra gare Mondiali, Europee e Campionati Italiani. Dopo 320 manche disputate sono giunte 21 vittorie, 21 secondi posti e 15 medaglie di bronzo. Inoltre sono ben 18 le Pole Position ottenute e 63 le manche vinte. 

Piloti piacentini presenti a Boretto Po

F.125
Luca Finotti  Mot. Sannazzaro/C&B Racing Team 
Igor Vallisa Effeci Racing

F250: 
Alex Cremona Mot. Sannazzaro/C&B Racing Team
Claudio Fanzini Effetti racing
Andrea Ongari Circolo Chiavenna
Marco Malaspina Circolo Chiavenna 

F500: 
Giuseppe Rossi Circolo Chiavenna 

Osy400:
Luca Finotti Mot. Sannazzaro/C&B Racing Team
Franz Troglio Circolo Chiavenna
Mattia Ghiraldi Mot. Sannazzaro/C&B Racing Team
Fabio Bacco C&B Racing Team ASD
 

Le ultime notizie di oggi