Home > Comunicazione > Press Mare > Megayacht: Malta vara il proprio Passenger Yacht Code

Megayacht: Malta vara il proprio Passenger Yacht Code

 Stampa articolo
Megayacht a Malta
Megayacht a Malta, repertorio PressMare

Man mano che le dimensioni dei grandi yacht commerciali sono andate crescendo, il limite imposto dei 12 passeggeri è divenuto un ostacolo allo sviluppo del settore e un certo numero di amministrazioni, tra cui la direzione della navigazione mercantile di Malta, incoraggiate dall'industria nautica, per rispondere meglio alle istanze del mercato hanno sviluppato un proprio Passenger Yacht Code.

advertising

Il PYC di Malta, entrato in vigore lo scorso 25 maggio, è stato redatto dopo aver consultato le varie parti interessate della yacht industry tra cui progettisti di yacht, cantieri costruttori, gestori di yacht, associazioni di costruttori, cantieri di riparazione, fornitori di servizi specializzati ecc., una congrua rappresentanza dei vari attori del settore.

Il Malta Passenger Yacht Code 2020 è inteso per Passenger Yachts con stazza superiore al limite delle 500 GT, che accolgano fra 12 e 36 ospiti, non superando il limite delle 200 persone imbarcate, che non trasportino merci e vengano utilizzati in viaggi internazionali.

Con il Passenger Yacht Code – applicabile a yacht che soddisfino i requisiti SOLAS e delle altre convenzioni applicabili - le autorità Maltesi hanno mostrato attenzione ai cambiamenti del mercato e rispetto alla crescita mondiale di imbarcazioni di stazza superiore ai 500 GT. Malta, di fatto, con questo sviluppo tende la mano a un mercato, quello dei Yacht Passenger, il cui futuro, come anche misurabile dai vari “order book” che certificano la crescita di costruzioni oltre i 60 metri di lunghezza, è preannunciato particolarmente roseo.

Filippo Ceragioli

Le ultime notizie di oggi
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Pressmare