Home > Circoli nautici > Windsurfing Club Cagliari > Al via domani la Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020

Tag in evidenza:

Al via domani la Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020

 Stampa articolo
Al via domani la Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020
Al via domani la Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020

Cagliari, 4 dicembre 2020 – A quaranta giorni dalla Regata Nazionale Windsurfer, disputata a metà ottobre, al Windsurfing Club Cagliari si respira di nuovo aria di grandi regate.

advertising

Da domani sabato 5 dicembre, scatta l’ora delle flotte di catamarani Hobie Cat 16 e Hobie Dragoon, protagoniste fino a lunedì della Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020.


Una tre giorni che si preannuncia carica di agonismo e divertimento, anche per chi potrà assistere alle regate dalla spiaggia del Poetto. Con i colori delle vele, la velocità degli equipaggi, i passaggi serrati in boa, i catamarani sono sempre capaci di offrire un colpo d’occhio spettacolare.

E la flotta cagliaritana, da anni, è sempre ai vertici nazionali. Naturale che, anche in questa occasione, i suoi protagonisti non si risparmino, ma incrocino le prue in un duello all’ultimo bordo.


Gli iscritti alla tre giorni sono 34. Di questi, 26 saliranno sugli Hobie Cat 16, dove daranno fondo a tutta la loro esperienza, maturata in anni di competizione e affinata nei consueti allenamenti del criterium, il sabato pomeriggio. Occhi puntati sui campioni sardi Piero Gessa e Roberto Dessy (Windsurfing Club Cagliari), sulla campionessa italiana Windsurfer Giulia Clarkson, che regaterà con Alberto Congiu; ancora su Nicolò Atzori e Roberta Cerciello (WCC), freschi dell’esperienza nazionale col Nacra 15. Dal lago di Bracciano, proveranno a insidiarli Giulia Chiara Farnetani e Alessandro Colella (Ass. Dil. Tecnomar)

Tra gli 8 giovanissimi Dragoon, puntano al bis i campioni regionali Alessandro Vargiu e Luigi Zonca (WCC).


Il bando di regata prevede la disputa di nove regate, la prima al via oggi pomeriggio alle 14.30. La Regata sarà valida con almeno 1 prova portata a termine e, come da normativa di classe, potranno essere disputate un massimo di 4 prove al giorno. Lunedì, al termine della regata, saranno premiati: i primi tre equipaggi assoluti Hobie Cat 16, il primo equipaggio Hobie Cat 16 Youth U21, il primo equipaggio Hobie Cat 16 Esordienti, i primi tre equipaggi Hobie Dragoon, il primo equipaggio femminile Hobie Cat 16 e Hobie Dragoon, il primo equipaggio Esordienti Hobie Dragoon.

“La classe Hobie Cat è una colonna portante del nostro circolo”, ha ricordato il presidente del Windsurfing Club Cagliari, Andrea Caproni, “non solo è la flotta più numerosa d’Italia, ma anche la più decorata e competitiva. Rinnoviamo quindi con grande piacere, anche quest’anno malgrado tante difficoltà, l’appuntamento con la Regata Nazionale Multiclasse. Questa sarà non solo un’occasione di confronto tra i nostri equipaggi e quelli provenienti dalla Penisola, che ringraziamo per la loro presenza. Ma rappresenta anche un’opportunità di crescita per i giovanissimi della squadra agonistica, che negli ultimi anni ha vissuto un costante sviluppo grazie all’instancabile attività dei veterani e all’intenso lavoro della scuola vela, che proprio in questa stagione è stata eletta come prima scuola vela federale d’Italia. Per il prossimo anno”, ha aggiunto Caproni, “ci piacerebbe poter organizzare il campionato italiano multiclasse, ma siamo al lavoro per poter ottenere anche l’assegnazione di regate internazionali”.

Le ultime notizie di oggi