40° Meeting Garda Optimist, l'Ucraina trionfa nella Country Cup

40° Meeting Garda Optimist, l'Ucraina trionfa nella Country Cup

40° Meeting Garda Optimist, l'Ucraina trionfa nella Country Cup

Sport

13/04/2022 - 19:55
advertising

Musica, colori ed emozioni hanno riempito oggi le vie di Riva del Garda, dove 1150 giovani velisti da tutto il mondo si sono radunati per prendere parte, a partire da domani, alla regata Optimist più iconica di sempre, il Meeting del Garda. Con un percorso che si è snodato dalla Fraglia Vela Riva a Piazza Tre Novembre, per le vie più suggestive di Riva del Garda, gli atleti hanno sfilato portando alte le bandiere delle loro nazioni, seguendo il ritmo della Banda di Cavedine.

Nel pomeriggio si è disputata anche la regata che da otto anni segna l'inizio del Meeting del Garda Optimist, la Residence Centro Vela Country Cup, la quale impegna in acqua un rappresentante per ogni nazione partecipante al Meeting.

L'ottava edizione della Residence Centro Vela Country Cup, agonisticamente combattuta fino all'ultima virata, è stata anche un grande segno di sportività, rispetto e sintonia tra gli atleti: ad aggiudicarsi il trofeo è stata una Nazione protagonista della cronaca mondiale in questo momento, l'Ucraina. Grazie al giovane Sviatoslav Madonich, che si era già messo in evidenza nel campo di regata di Riva del Garda vincendo la Centenary Regatta non più tardi di qualche settimana fa, l'Ucraina ha messo il sigillo sull'ambito trofeo e ha lanciato il suo messaggio più importante in questo momento: "No alla guerra".

I giovani atleti hanno dimostrato sportività, unione e grande supporto nei confronti del collega Ucraino, con cui hanno festeggiato in acqua e a terra. Al termine di tre combattute regate, tutte disputate con vento da Sud, la medaglia d'argento è andata all'Italia rappresentata da Alberto Avanzini del CN Bardolino; bronzo per la Bulgaria, con Viktor Stanoev.

La manifestazione entrerà nel vivo domani, con la prima giornata di qualificazioni: gli atleti, divisi tra Cadetti e Juniores in base all'età, saranno impegnati in due giorni di qualificazioni, seguiti da due di finali: il giorno di Pasqua svelerà il vincitore del 40° Meeting del Garda Optimist.

advertising
PREVIOS POST
Alla grande: nuova sfida oceanica del velista Ambrogio Beccaria
NEXT POST
Sono iniziati gli iQfoil International Games Youth & Junior 2022