Home > Circoli nautici > Circolo Vela Torbole > Dragon Grand Prix: 13° Hans Detmar Wagner Cup, classe Dragoni

Dragon Grand Prix: 13° Hans Detmar Wagner Cup, classe Dragoni

 Stampa articolo
Dragon Grand Prix - 13° Hans Detmar Wagner Cup - Classe Dragoni
Dragon Grand Prix - 13° Hans Detmar Wagner Cup - Classe Dragoni

Affascinante nonostante gli ottant'anni d'età, il Dragone arriva alla quarta tappa del campionato europeo nelle acque del lago di Garda trentino, ospite per la seconda volta del Circolo Vela Torbole (la prima è stata per una sessione d'allenamento a inizio stagione, dal 20 al 23 aprile), con in palio la tredicesima edizione della Hans Detmar Wagner Cup, gran finale Grado 1 di classe. Monotipo da regata più diffuso al mondo, oggi è costruito dai cantieri inglesi Pettycrows, ed è stato classe olimpica dal 1948 al 1972.

advertising

Classe che Re Juan Carlos di Spagna, Re Harald di Norvegia e Costantino di Svezia, quest'ultimo oro nel 1960 sul mare di Napoli per le Olimpiadi di Roma e presidente dell'International Dragon Association ben conoscono, per essere stati di persona al timone di questa splendida imbarcazione che richiama i fasti delle imbarcazioni in regata alle prime edizioni di Coppa America.

Venticinque gli iscritti tra cui due equipaggi italiani: Paolo Orefice Damiani di Vergada del Club Nautico della Vela di Napoli su ITA 59, e Giorgio Zorzi del Club Nautico Diavoli Rossi di Desenzano (Brescia) su ITA 122. Poi equipaggi germanici, dal Principato di Monaco, dalla Svezia, Danimarca, Russia, Austria, Ungheria e Portogallo per una quattro giorni in cui un vero "purosangue" a chiglia come il Dragone è, darà spettacolo sul campo di regata.
Tra gli esteri Vasily Senatorov, presidente di classe, editore del più importante Magazine di vela russo "Yacht Russia", e membro del Consiglio di amministrazione della Federazione Russa della vela, e il portoghese (su barca con marche germaniche GER 1177) Pedro Rebelo de Andrade, terzo alla recente Regata del Re di Cannes - Trofeo Panerai in Francia conclusasi tre giorni fa, sabato 30 settembre.

Classico colpo di cannone alle ore 13 di domani, mercoledì 4 ottobrea cura del Comitato di Regata composto dal presidente Carmelo Paroli, primo membro Carla Malavolta affiancata da Paolo Ceschini, Helmuth Gelmini e l'inappellabile Presidente di Giuria Helmuth Fischer.
Otto in totale le regate previste dal Bando da domani a sabato 7, ultimo giorno di regata.

Le ultime notizie di oggi