Home > Cantieri > CRN > 50 m Semi Custom da CRN: nuovi progetti

50 m Semi Custom da CRN: nuovi progetti

 Stampa articolo
Nuovo 50 m Expedition TESEO 50 CRN
Nuovo 50 m Expedition TESEO 50 CRN

Ancona, 28 Aprile 2015 – CRN, Cantiere Navale specializzato nella costruzione di navi da diporto in acciaio e alluminio dai 50 metri ai 90 metri, presenta i progetti di new design in collaborazione con Zuccon International Project, sviluppando una linea di prodotti semi-custom per rispondere alle esigenze del mercato in costante sviluppo e diversificazione.

 

Expedition “Teseo” 50 mt, Superconero 50 mt e Dislopen Special Edition 50 mt: tre progetti completamente diversi che incarnano il dna di CRN e rivisitano, con soluzioni sempre nuove, i must have distintivi del Cantiere.

 

“Dislopen, Expedition e Superconero esprimono chiaramente la capacità del cantiere CRN  di  poter offrire prodotti fortemente diversificati  tra di loro”  – afferma l’Architetto Giovanni Zuccon – “Tre prodotti fortemente caratterizzati che hanno una loro personale storia ed identità, espressione di come sia possibile pensare ad una grande flessibilità tipologica, formale e funzionale mantenendo inalterati i principali aspetti tecnici e strutturali dell'imbarcazione. Una ricerca che fonda le sue basi nei linguaggi che hanno caratterizzato la storia delle navi e, nel contempo, offra stilemi che possano far fronte all'inevitabile trascorrere del tempo”.

 

"Collaboriamo da circa 20 anni con Paola e Gianni Zuccon e la Zuccon International Project" - commenta Lamberto Tacoli, Presidente e AD di CRN - "Questi nuovi progetti confermano la nostra comune vocazione alla ricerca e all'innovazione, con l'obiettivo di proporre prodotti sempre diversi che rispondano alle esigenze di Mercati sempre più globali e alle richieste di ogni singolo Armatore.

SuperConero,  Expedition e Dislopen, navi con DNA simili, ma con caratteristiche e peculiarità decisamente differenti, sono infatti il frutto di un lungo e dettagliato lavoro di analisi del mercato. Siamo fortemente convinti che questi nuovi progetti confermeranno la forte versatilità del Cantiere CRN".

 

 

 

 

 

M/Y CRN EXPEDITION “TESEO” 50 mt

 

“Teseo” nasce dall’idea di sviluppare un progetto in grado di rappresentare al meglio il concetto di “Go anywhere”, uno yacht “senza tempo” e che possa navigare a lungo nel tempo.

 

Imbarcazione in acciaio ed alluminio, dislocante con bulbo, disegnata dallo studio Zuccon International Project e sviluppata progettualmente da CRN, è lunga 50 mt e larga 9 mt, entro le 500 GRT, è dotata di 4 ponti ed ospita 1 suite armatoriale e 4 cabine vip, alle quali si aggiungono le cabine per i 7 membri dello staff.

 

Il tratto distintivo di questo yacht è l’assoluta flessibilità, che si traduce in differenti opportunità di vita a bordo e spazi dinamici, che cambiano a seconda delle esigenze di chi vive l’imbarcazione con una riduzione di consumi per poter vivere il mare nel modo più “green” possibile. Il concetto di layout personalizzabile e funzionale è portato a livelli estremi e fa di “Teseo” lo yacht ideale per navigare  in contesti diversi, dove le specificità del luogo implicano diversi spazi a bordo. Sono previste tre layout con configurazioni differenti.

 

Il primo  layout è pensato con il beach club a poppa, allestito insieme ad una zona living aperta con terrazzini abbattibili nelle due murate, così da creare una piacevole ”tender bay”. Nel ponte inferiore sono previste le quattro cabine ospiti a centro barca, oltre alla zona equipaggio separata. Il main deck prevede a poppa l’alloggiamento di altri toys e tender che viene allestita come zona giorno una volta varati i water toys e la suite armatore full beam a prua. L’upper deck prevede grandi spazi esterni prendisole verso prua, ed una zona living panoramica, lasciando spazio ad una grande terrazza esterna a poppa.

 

La seconda soluzione è pensata con ampio storage e diving area a poppa per gli armatori che desiderano vivere lunghi periodi senza scendere mai a terra; il main deck prevede a poppa l’alloggiamento di diversi toys tender, che viene allestita come zona giorno una volta varati i water toys. La zona living interna è pensata per essere vissuta come una vera terrazza “open air” sul mare, creando un tutt’uno con il pozzetto esterno. Su questo ponte trovano posto due cabine ospiti. La cabina armatore, con altre due cabine ospiti, è alloggiata nel ponte inferiore.

 

La terza soluzione di layout prevede un’ampio storage e diving area a poppa nel ponte inferiore, oltre l’allocazione di due cabine ospiti e la cucina. Il main deck prevede a poppa l’alloggiamento di diversi toys e tender; una volta varati i water toys questa zona viene allestita come zona giorno. Anche qui la zona living interna è pensata per essere vissuta come una vera terrazza “open air” sul mare, creando un tutt’uno con il pozzetto esterno. Su questo ponte trovano posto la sala da pranzo e due cabine ospiti.

L’upper deck prevede un “Al fresco dining” panoramico, lasciando spazio ad una grande terrazza esterna a poppa e alla cabina armatore verso prua.

 

In tutte e tre le soluzioni la pilot house e la cabina del comandante sono state progettate nel sun deck. La zona equipaggio è dislocata nel ponte inferiore separata dalla zona ospiti.

 

M/Y CRN SUPERCONERO 50 mt

 

Il nome fa riferimento alla storica “Super Conero” degli anni Sessanta: è una nave in acciaio e alluminio dislocante con bulbo lunga 50 mt e larga 9 mt, entro le 500 GRT, disegnata dallo studio Zuccon International Project e sviluppata progettualmente da CRN Engineering.

 

Racchiude in sé tutte le più importanti dotazioni sviluppate da CRN, come il balcony utilizzabile anche in navigazione, la terrazza sul mare apribile e godibile in rada, il beach club a poppa e, ultimo fiore all’occhiello nella progettazione navale, il garage allagabile per il tender che crea un ambiente unico e aperto con lo stesso beach club,  creando così un’ampia zona lounge a pelo d’acqua.

 

 

M/Y CRN DISLOPEN SPECIAL EDITION 50 mt

 

Con il termine “Dislopen”, CRN ha sviluppato un nuovo design che offre un esclusivo modo di vivere la navigazione e la crociera, in cui si mantiene sempre il contatto diretto con il mare, potendo contare su comfort e spazi a bordo ancora maggiori, soprattutto all’aperto.

 

50 mt di lunghezza e 9 mt di larghezza, disegnata dallo studio Zuccon International Project e sviluppata progettualmente da CRN Engineering, lo yacht ospitare fino a 10 persone distribuite in una suite armatoriale, e 4 cabine vip, oltre agli alloggi per i 9 membri dell’equipaggio. A bordo la possibilità di avere tutte le soluzioni progettuali di CRN: il balcony, il beach club ed il garage allagabile.

 

 

Tutti e tre, i nuovi progetti, sono dotati di due motori Caterpillar C32 che permettono una navigazione ad una velocità massima di 15 nodi e ad una velocità di crociera di 14 nodi, oltre a garantire un’autonomia di 3800 miglia nautiche ad 11 nodi, nel rispetto delle certificazioni Rina e MCA.

 

CRN

Il cantiere navale CRN nasce nel 1963 ad Ancona (Italia), che da sempre ospita, oltre alla direzione e agli uffici, l’attività di progettazione e di costruzione degli yacht CRN: grandi yacht fino a 90 metri, completamente custom e tutti in acciaio e alluminio. Guidato dal Presidente e Amministratore Delegato Lamberto Tacoli, il cantiere CRN si estende su un’area di quasi 80.000 mq e dispone di una grande e storica marina privata. Nel cantiere vengono prodotti, oltre ad alcuni modelli in alluminio di altri brand del Gruppo Ferretti, del quale CRN fa parte, tutti i megayacht della flotta a marchio CRN, che consta oggi di oltre 180 imbarcazioni naviganti.

CRN sviluppa progetti unici caratterizzati da soluzioni all’avanguardia e trend setter nel mondo dello yachting avvalendosi di un team di professionisti per lo studio delle migliori carene, piattaforme navali e soluzioni progettuali, e di architetti di fama internazionale che curano il design estetico e funzionale dell’imbarcazione. Il cantiere ha al suo interno un Ufficio Tecnico, formato da una squadra di ingegneri e tecnici altamente specializzati, ed un Ufficio Interior Design, cuore dell’azienda insieme al team di project manager, a quello di produzione e a tutte le maestranze. Inoltre, con la sua divisione sales and after sales, CRN cura ogni sua nave da diporto anche dopo la consegna, garantendo supporto tecnico all’equipaggio e all’armatore.

CRN è membro del Sybass (Superyacht Builder Association)Per maggiori informazioni: www.crn-yacht.com

 

 

Ferretti Group

Ferretti Group è leader mondiale nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht e navi da diporto, con un portafoglio unico di marchi prestigiosi ed esclusivi: Ferretti Yachts, Riva, Pershing, Itama, Mochi Craft, CRN e Custom Line.

Guidato dal Presidente Tan Xuguang, e dall’Amministratore Delegato Avvocato Alberto Galassi, Ferretti Group si avvale di moderni centri di produzione, tutti in Italia, che coniugano l’efficienza produttiva industriale con un’inimitabile qualità dei dettagli, garantita dalla lavorazione artigianale tipica del Made in Italy, raccogliendo l'eredità di secoli di tradizione nautica italiana.

Fondato nel 1968, il Gruppo è presente negli USA (con la propria controllata Ferretti Group America, che gestisce un network di punti vendita e dealer specializzati nella commercializzazione e nel marketing dei brand del Gruppo in tutto il mercato nord-americano) e in Asia (con la controllata Ferretti Group Asia Pacific Ltd., con sede a Hong Kong, oltre che attraverso uffici di rappresentanza e sales center a Shanghai, Qingdao e in altre località della Cina).

Inoltre, un network altamente selezionato di circa 60 dealer garantisce a Ferretti Group una presenza in oltre 80 Paesi e alla clientela i più elevati livelli di assistenza nelle marine di tutto il mondo.

Ferretti Group è da sempre ai vertici della nautica da diporto, grazie alla costante innovazione di prodotto e di processo e alla continua ricerca di soluzioni all’avanguardia in campo tecnologico.

L’ampia gamma di imbarcazioni offerte (flybridge, runabout, open, coupé, lobster boat, maxi e mega-yacht) è concepita dal Comitato Strategico di Prodotto, dal dipartimento Marketing del Gruppo e dal dipartimento Ricerca e Sviluppo AYT&D. L’obiettivo è sviluppare soluzioni estetiche e funzionali innovative, lavorando anche in stretta collaborazione con architetti esterni di fama internazionale.

Per questo motivo le imbarcazioni create da Ferretti Group si caratterizzano da sempre per la grande qualità, l’elevata sicurezza e le ottime performance in mare, oltre che per l’esclusività del design e il fascino senza tempo che le rendono fortemente riconoscibili nel panorama nautico mondiale.

Per maggiori informazioni: www.ferrettigroup.com