Inizia la costruzione del Columbus Crossover 40

Inizia la costruzione del Columbus Crossover 40

Superyacht

26/05/2022 - 16:21
advertising

Columbus Yachts, brand di Palumbo Superyachts, conferma l'inizio della costruzione dello scafo in acciaio della prima unità Crossover 40 metri presso il cantiere di Savona. Il progetto è in vendita con consegna prevista nella primavera 2024.
Le linee esterne sono a cura di Hydro Tec mentre il design degli interni porta la firma di Francesco Guida.

Il nuovo progetto Columbus Crossover 40 nasce dalla necessità di ospitare su yacht di dimensioni compatte tender grandi e allo stesso tempo adeguarsi ad un nuovo stile di vita che fa della barca un'isola privata su cui concentrare tutte le attività della vacanza.

La linea esterna è caratterizzata da forme moderne e muscolari, con una prevalenza di superfici tese ed angolate con la concentrazione dei volumi nella zona prodiera, tipica dei Crossover, ma ulteriormente accentuata per lasciare spazio al tender. Lo scafo è dislocante, con prua a bulbo e sezioni poppiere piatte ed avviate. La costruzione è in acciaio con sovrastrutture in lega leggera.

Gli interni saranno improntati alla modernità ed ispirati al tema dell'esplorazione. Il layout prevede 4 cabine posizionate sottocoperta (3 VIP e 1 doppia con letti gemelli) e una cabina armatoriale a tutto baglio sul ponte principale.
Questa imbarcazione può ospitare in coperta tender fino a 8 metri di lunghezza e 2,5 tonnellate di peso, oltre a tutta una serie di "giocattoli" che sono normalmente in dotazione a yacht di questo tipo.

La propulsione è affidata a due Caterpillar C 32 da 970 kW ciascuno che consentono una velocità massima superiore ai 14,5 nodi. L'autonomia è di oltre 4.000 miglia alla velocità economica grazie a serbatoi della capacità di circa 60 m3.
Due dissalatori, di circa 8,6 m3/giorno, alimentano i serbatoi acqua dolce che hanno una capacità totale di circa 10 m3.
Columbus Crossover 40 è dotato di due coppie di stabilizzatori con funzionalità under way e zero speed.

 

advertising
PREVIOS POST
Continua il successo, venduto il quinto Mangusta 104 REV
NEXT POST
Innovazione e sostenibilità, le nuove rotte della filiera nautica