HP Watermakers, la nuova generazione del sistema Part-NET 2.0

HP Watermakers, la nuova generazione del sistema Part-NET 2.0

HP Watermakers, la nuova generazione del sistema Part-NET 2.0

Accessorio

27/04/2022 - 11:46
advertising

HP Watermakers, , il brand milanese di dissalatori completamente automatici per lo yachting e il settore dei resort di lusso, è l’unica azienda nel suo settore focalizzata sull’integrazione di tecnologie eco-compatibili e funzionalità completamente automatiche per la propria gamma di dissalatori. È stata infatti la prima a sviluppare in proprio un software totalmente compatibile con i sistemi elettronici di bordo di produttori come Raymarine, Garmin, Furuno, Simrad, B&G e Lowrance.

Part-NET 1.0 ha fornito agli utenti finali un potente strumento per gestire l’intero sistema di desalinizzazione - comprese le impostazioni di pressione, temperatura e salinità - comodamente dal plotter sul ponte, o anche da smartphone quando è disponibile una connessione Internet, senza necessità di intervento manuale.

Part-NET 2.0 conserva tutte queste innovazioni, ma aggiunge ancora più flessibilità e funzionalità.

Possibilità di personalizzazione

In precedenza, per modificare le impostazioni dell’attrezzatura o i dettagli dell’imbarcazione in caso di rivendita, il sistema di bordo doveva essere collegato da remoto alla rete aziendale. Si trattava di un processo complesso e dispendioso in termini di tempo, che dipendeva da un accesso a Internet affidabile. Part-NET 2.0 consente agli utenti finali di personalizzare facilmente i parametri in modo rapido e indipendente, senza alcun intervento da parte di HP Watermakers. 

Interfaccia grafica intuitiva

Lo sfondo grigio chiaro sulla precedente interfaccia è stato sostituito con uno blu scuro per un migliore contrasto e una chiara visibilità. Anche il layout predefinito della schermata iniziale è stato aggiornato e perfezionato: mentre in precedenza i dati dell’apparecchio cambiavano automaticamente ogni 5 secondi per fornire una panoramica, con Part-NET 2.0 sia i parametri sinottici che quelli specifici sono sempre visualizzati sullo schermo per aumentare la frequenza sguardo-consapevolezza.

Risoluzione dei problemi in video

In caso di malfunzionamento, Part-NET ha sempre consentito agli utenti di fare riferimento a manuali convenzionali in cinque lingue integrati nel sistema. In Part-NET 2.0 questa funzione è stata ampliata a tutti gli scenari, con spiegazioni video complete di possibili cause e rimedi, una funzione particolarmente utile per gli operatori proprietari che potrebbero non avere una conoscenza pratica delle apparecchiature di bordo. I manuali includono anche codici QR per ordinare facilmente i pezzi di ricambio.

“Siamo costantemente alla ricerca di sistemi innovativi per migliorare la funzionalità e l’utilizzo dei nostri dissalatori da parte del cliente”, afferma il CEO Gianni Zucco. “Naturalmente i nostri tecnici sono sempre disponibili se un armatore o un capitano hanno bisogno di assistenza tecnica, ma abbiamo voluto dare loro la possibilità di risolvere i problemi da soli, in modo più semplice e veloce. I video intuitivi per la risoluzione dei problemi sono solo un esempio. Se ho un problema con la mia lavatrice di casa, cerco una soluzione su YouTube prima di controllare il manuale. È lo stesso a bordo di uno yacht, solo che non c’è neppure bisogno di collegarsi online perché l’hanno proprio lì sul loro plotter!”

advertising
PREVIOS POST
Deepseaker diventa realta' del primo scafo aliscafo/sommergibile
NEXT POST
Floating Life, 20 anni di successi nel settore dello yacht management