Home > Yacht Club > Yacht Club Porto Rotondo > Vela: Trofeo Luigi Colombo 2015

Vela: Trofeo Luigi Colombo 2015

 Stampa articolo
Trofeo Colombo Photo Nanni Ono
Trofeo Colombo Photo Nanni Ono

Trofeo Luigi Colombo 2015

La IX edizione del Trofeo Colombo che si è appena conclusa ha fatto registrare una importante partecipazione, sia per il numero che per la tipologia delle imbarcazioni.  Oltre all’IMS Maxi del Patron della Manifestazione, Roberto Colombo, hanno preso parte all’evento scafi di grande prestigio e classe come, Berenice,  swan 80, Flying Dragon, swan 70, Swiss Nautic II, solaris 42. Senza dimenticare i tre che hanno conquistato il podio, ovvero: JStorm, con un meritato terzo posto, Freedom, al secondo e Thule Kermesse, dell’Armatore Fausto Rubbini che, oltre alla parte più alta del podio, si è aggiudicato anche una copia del Trofeo Challenge Perpetuo Luigi Colombo, essendo stato il primo a vincere tre edizioni dell’importante manifestazione.

 

La regata è stata molto tecnica: vento debole e di direzione variabile nelle prime due ore, con un cambio repentino da ovest-nord-ovest e raffiche fino a 25/30 nodi nella seconda parte. A condurre la manifestazione in maniera impeccabile è stato un presidente di Comitato di grande esperienza come Alberto Roggero.

 

Il Presidente dello Yacht Club, Roberto Azzi, ha salutato i partecipanti con molto calore, ringraziandoli per la loro partecipazione e il loro entusiasmo, e augurandosi che il prossimo anno, in corrispondenza della X edizione, si possano superare le 20 imbarcazioni.

 

Si è così proceduto con la premiazione, che ha visto come Madrina dell’Evento la Socia dello Yacht Club, Teresa Molinas.