Home > Yacht Club > Yacht Club Italiano > Natale solidale, l'emozione di navigare con il gioco di Nave Italia

Tag in evidenza:

Natale solidale, l'emozione di navigare con il gioco di Nave Italia

 Stampa articolo
Natale solidale con il gioco di Nave Italia
Natale solidale con il gioco di Nave Italia

Genova, 5 dicembre 2019 – Passare il Natale provando l’emozione di essere a bordo di Nave Italia è oggi possibile grazie al gioco in scatola ideato dalla Fondazione Tender to Nave Italia, che da oltre dieci anni promuove la cultura del mare e della navigazione come strumenti di educazione, formazione, riabilitazione, inclusione sociale e terapia.

advertising

Il gioco, ideato insieme ai ragazzi protagonisti dei progetti della Fondazione, mira a far crescere autostima ed autonomia e ripercorre le reali rotte di Nave Italia, il brigantino a vela più grande del mondo su cui Marina Militare e Yacht Club Italiano accolgono marinai molto speciali offrendo, insieme all’esperienza di vita di bordo, percorsi formativi e riabilitativi davvero unici.

Nella stagione 2019 Nave Italia, che con i suoi 61 metri è il più grande brigantino al mondo, ha ospitato a bordo 22 associazioni accogliendo 317 ospiti e 119 accompagnatori (medici, psicologi educatori e operatori). La Fondazione Tender to Nave Italia sviluppa ogni anno progetti educativi e riabilitativi a bordo di Nave Italia con lo Italia di promuovere lo sviluppo umano attraverso la vita di mare e la navigazione. L’obiettivo di fondo è abbattere il pregiudizio sulla disabilità e l’esclusione sociale di soggetti disabili o vittime di disagio sociale. Anche per il 2020 sono numerose le richieste pervenute alla Fondazione, che sta ultimando la selezione dei progetti, sempre più attenti anche alle dinamiche sociali, come dimostrano le proposte dei lavori dedicati alla sostenibilità ambientale e all’impegno per la riduzione della plastica o al recupero delle abilità interpersonali e comunicative offline necessario per contrastare la crescente abitudine dei più giovani ad utilizzare internet come principale canale di comunicazione.

Per sostenere i progetti della stagione 2020 dedicati a bambini e altri soggetti in situazione di disagio fisico, psichico, familiare e sociale è ora disponibile, con una donazione di 30 euro, il gioco di Nave Italia. 

 

Le ultime notizie di oggi