Home > Yacht Club > Yacht Club Costa Smeralda > Young Azzurra, confermati altri due membri del team

Tag in evidenza:

Young Azzurra, confermati altri due membri del team

 Stampa articolo
Young Azzurra in allenamento a Porto Cervo.
Young Azzurra in allenamento a Porto Cervo.

Porto Cervo, 30 ottobre 2020. Young Azzurra, il team Under 25 di vela foiling dello Yacht Club Costa Smeralda, ha navigato per la prima volta nelle acque di casa. Al termine degli allenamenti vengono confermate ufficialmente Francesca Bergamo ed Erica Ratti.

advertising

Dopo una vittoria e due secondi posti ottenuti sul Lago di Garda nella Persico 69F Cup, Young Azzurra ha toccato l’acqua salata proprio nel mare di casa, diventando così la prima imbarcazione foiling ad aver solcato in volo le acque di Porto Cervo.

La sessione di allenamento di 6 giorni, coordinata dal coach Enrico Zennaro e basata presso il Centro Sportivo dello YCCS, si è rivelata utile ed è stata svolta in parte assieme al team olandese Dutch Team Orange, anch’esso nato per la sfida alla Youth America’s Cup, successivamente sospesa a causa delle restrizioni d’ingresso in Nuova Zelanda dovute alla pandemia. 

L’allenamento di Young Azzurra era stato programmato e finalizzato a differenti obiettivi: dalla conduzione foiling in mare, dove l’onda è più significativa, a ulteriori osservazioni per definire l’equipaggio di Young Azzurra in vista degli impegni che nel 2021 vedranno il team impegnato nella Persico 69F Cup e in altre iniziative internazionali in corso di definizione. 
“È stato bello navigare finalmente a Porto Cervo – ha sottolineato il coach - il meteo ci ha facilitato con condizioni eccezionali rendendo questa sessione molto proficua. Un plauso all’approccio dei ragazzi, che stanno dimostrando un impegno e una dedizione ammirabili”.

A conclusione delle sessioni di allenamento vengono ufficialmente confermate Francesca Bergamo ed Erica Ratti, che affiancano lo skipper Ettore Botticini e il flight controller Federico Colaninno. Le due ragazze, che hanno già fatto parte con successo dell’equipaggio nel corso delle precedenti regate della Persico 69F Cup, si alterneranno a bordo nel ruolo di randista. 

Young Azzurra in allenamento a Porto Cervo.
Young Azzurra in allenamento a Porto Cervo.

Ettore Botticini: “Siamo particolarmente felici di aver ricevuto il battesimo dell’acqua salata proprio a Porto Cervo, la casa di Young Azzurra. Siamo riusciti a gestire bene la barca fin dal primo giorno nonostante le onde e le raffiche, non era affatto scontato. Sotto costa il vento era molto più rafficato di quanto abbiamo incontrato sul Garda, mentre al largo con un metro d’onda abbiamo trovato nuove modalità di navigazione. Grazie alla presenza del team olandese, l’allenamento è risultato reciprocamente proficuo, abbiamo imparato molto gli uni dagli altri. Infine, un benvenuto ufficiale a Francesca ed Erica, il loro ingresso in squadra è assolutamente meritato”.

Francesca Bergamo, triestina, classe 1997, vanta un palmarès con 2 titoli europei e 4 italiani nelle classi Optimist, Laser 4.7 e Laser Radial. Nel 2016 inizia a navigare al timone dello skiff olimpico 49er FX con l’obiettivo di qualificarsi per Tokyo. È entrata fin dalle prime battute nel programma di osservazione per definire l’equipaggio di Young Azzurra.
“Sono entusiasta e grata per l’opportunità di far parte di questo progetto. È un’occasione da non perdere, per la quale ho messo da parte il prosieguo della mia campagna olimpica. A Porto Cervo ci siamo sentiti veramente accolti a casa e per me, che sono di Trieste, tornare all’acqua salata e alle onde è una sensazione speciale. Abbiamo ancora molto da lavorare ma questa prima sessione in mare è stata un ottimo punto di partenza, non vedo l’ora di tornare in barca. Sono carica per il futuro!”

Erica Ratti è nata a Roma nel 1998, tra le tante vittorie spiccano 2 titoli italiani, uno in 420 Under 16 e l’altro al CICO 2017 al timone del catamarano misto Nacra 17. Proprio su questa imbarcazione è iniziata la sua esperienza nella vela foiling che prosegue ora con Young Azzurra sul Persico 69F.
“Vorrei ringraziare lo YCCS per l’accoglienza ricevuta a Porto Cervo e per l’opportunità offerta a me e ai miei compagni di Young Azzurra di prendere parte a un programma sportivo di vela foiling a livello internazionale. Dopo il mio infortunio di agosto 2019 avevo temuto di dovermi fermare con la vela agonistica, questa nuova opportunità è per me un sogno!”
Per ulteriori informazioni, richieste di interviste alle figure istituzionali YCCS o ai membri dell'equipaggio di Young Azzurra contattare l'Ufficio Stampa YCCS.

Le ultime notizie di oggi