Home > Yacht Club > Yacht Club Costa Smeralda > Provezza IX al comando dell'Audi Settimana delle Bocche

Provezza IX al comando dell'Audi Settimana delle Bocche

 Stampa articolo
Al via l'Audi Settimana delle Bocche, circuito 52 Super Series

Porto Cervo, 28 giugno 2016. Al via l'Audi Settimana delle Bocche che con la giornata di oggi apre ufficialmente la gara per la conquista della seconda tappa del circuito 52 Super Series. L'evento, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda, sarà in scena fino a sabato 2 luglio, e la giornata odierna, ricca di colpi di scena, non fa altro che presagire una settimana altrettanto entusiasmante.

Nel campo di regata posto davanti a Porto Cervo Marina alle 12:00 si sono ritrovati i dodici TP52 che hanno affrontato 2 regate a bastone accompagnati da un Maestrale intorno ai 10 nodi. Al termine della competizione è Provezza IX timonata da Andy Beadsworth a condurre la classifica provvisoria overall mentre al secondo e terzo posto troviamo rispettivamente lo svedese Rán Racing ed il tedesco Platoon.

Nella prima delle due prove di oggi, la scelta del lato destro del campo per il russo Bronenosec insieme a Rán Racing si è rivelata la mossa giusta. Infatti, Bronenosec, con a bordo lo stratega Adrian Stead, ha preso subito il comando conquistando così la prima posizione seguito al secondo posto da Ràn Racing di Niklas Zennstrom. Alla terza posizione si piazza, invece, la turca Provezza IX.

Quantum Racing ed Azzurra, dopo una difficoltosa prima prova, aprono la seconda manche in vantaggio e girano insieme la prima boa di bolina. Quantum Racing con a bordo il campione di Coppa America Ed Baird riesce ad avere la meglio, classificandosi al primo posto dopo la nona posizione nella prima regata. Secondo classificato Platoon con lo stratega Jordi Calafat e terza posizione ancora per Provezza IX che si mantiene costante. Giornata in salita per Azzurra - battente il guidone dello YCCS - che dopo aver pagato una partenza anticipata con l'ottava posizione nella prima prova, recupera in questa seconda con un quarto posto e raggiunge il sesto overall con lo sguardo rivolto verso gli altri quattro giorni di competizioni in cui tutto può essere riscritto.

Doug DeVos, armatore di Quantum Racing: "Oggi sono state due prove molto diverse per noi. La prima è stata molto difficile, sicuramente il fatto di non aver potuto fare la practice race ieri ci ha penalizzato. Ma la seconda è andata bene, siamo riusciti a partire davanti e a rimanere in testa fino alla fine. E' stata una bellissima giornata di competizione in mare."

Tony Rey, tattico su Provezza IX: "Siamo partiti con un piano ben preciso oggi: avevamo previsto che il lato destro del campo avrebbe avuto più brezza nella prima parte della giornata mentre il lato sinistro sarebbe stato favorito più tardi - ed è andata proprio così. Siamo riusciti a finire tra i primi 3 in entrambe le prove di oggi ed è quello che volevamo. Ci sono ancora 8 prove da completare quindi siamo contenti per oggi ma stiamo già pensando a domani."

Dopo le regate, gli equipaggi si sono ritrovati in Piazza Azzurra al quotidiano refreshment per recuperare le energie in attesa della costiera di domani.