Home > Team > Red Devil Sailing Team > Roma per Tutti: Endlessgame prima al traguardo dalla trans tirrenica

Roma per Tutti: Endlessgame prima al traguardo dalla trans tirrenica

 Stampa articolo
Il Cookson 50 endlessgame impegnato nella Roma per Tutti
Il Cookson 50 endlessgame impegnato nella Roma per Tutti

Endlessgame prima al traguardo della Roma per Tutti

Il Red Devil Sailing Team premiato oggi a Riva di Traiano per avere concluso la 25esima edizione della "transtirrenica" di 535 miglia con il miglior tempo di tutta la flotta

Riva di Traiano, 15 aprile 2018 - Nel corso della cerimonia di premiazione svoltasi oggi a Riva di Traiano, il Red Devil Sailing Team ha ricevuto il Garmin Roma per Tutti Line Honours per avere concluso primo in tempo reale il percorso di 535 miglia della regata di grande altura sul percorso Riva di Traiano-Ventotene-Lipari-Riva di Traiano.

Il Cookson 50 endlessgame ha tagliato per primo davanti a tutta la flotta la linea del traguardo con il tempo di navigazione di 3 giorni, 4 ore, 58 minuti e 55 secondi (la regata è partita alle 18:45:00 di lunedì 9 aprile e il Red Devil Sailing Team è giunto all'arrivo alle 23:43:55 di giovedì 12 aprile).

L'equipaggio di endlessgame alla Roma per Tutti
L'equipaggio di endlessgame alla Roma per Tutti


Nonostante endlessgame abbia preceduto di oltre 18 ore in tempo reale i suoi diretti inseguitori sulla linea d'arrivo, è rimasta ai piedi del podio nelle classifiche in tempo compensato, sia nel raggruppamento IRC sia ORC. Fatali sono state le estenuanti ore di bonaccia che il Red Devil Sailing Team ha dovuto affrontare nella risalita del percorso, quando ha impiegato quasi 20 ore per coprire un tratto di appena 60 miglia tra Capri e Ventotene. Fino a quel momento endlessgame risultava virtualmente primo assoluto anche nelle classifiche in tempo corretto. Un enorme buco d'aria che i suoi avversari, staccati notevolmente più a sud, non hanno poi più trovato una volta giunti nella stessa area diverse ore più tardi, approfittando così di un sistema meteo più vantaggioso.

La gomena trascinata da endlessgame per diverse ore
La gomena trascinata da endlessgame per diverse ore


Purtroppo, la marcia di endlessgame alla Roma per Tutti è stata anche rallentata da alcuni contrattempi. Durante la discesa verso Lipari, il Red Devil Sailing Team ha rotto due vele asimmetriche di prua (A0 e A3) il cui utilizzo sarebbe poi risultato molto utile per ottenere il massimo potenziale della barca in diverse occasioni della regata nelle andature di lasco e traverso.
Poi, nell'ultima notte di navigazione, riscontrando una sospetta andatura ridotta rispetto ai normali parametri di endlessgame, è stato necessario far tuffare un membro dell'equipaggio in mare per ispezionare l'opera viva dello scafo e riscontrare così che il peggiore dei sospetti sulla causa del rallentamento era purtroppo quello vero: il Red Devil Sailing Team stava navigando con una gomena attorcigliata attorno alla chiglia.

Il Red Devil Sailing Team tornerà in regata con il Cookson 50 endlessgame in occasione della Regata dei Tre Golfi, che partirà da Napoli a mezzanotte di venerdì 11 maggio.

Il Cookson 50 del Red Devil Sailing Team naviga con mare formato all'inizio della Roma per Tutti
Il Cookson 50 del Red Devil Sailing Team naviga con mare formato all'inizio della Roma per Tutti


Alla Roma per Tutti, l'equipaggio di endlessgame è stato composto da: Pietro Moschini, Giuseppe Puttini, Gabriele Bruni, Stefano Pelizza, Pierluigi Fornelli, Stefano Selo, Vittorio Rosso, Giuseppe Filippis, Fabio Montefusco, Giovanni Buono, Giuseppe Leonardi, Francesco Izzo.