Home > Team > Lightbay team > Melges 20 World League, a Scarlino Calvi Network punta in alto

Tag in evidenza:

Melges 20 World League, a Scarlino Calvi Network punta in alto

 Stampa articolo
Melges 20 World League, a Scarlino Calvi Network punta in alto
Melges 20 World League, a Scarlino Calvi Network punta in alto

Scarlino, 24 maggio 2018 - Seconda tappa toscana nel mese di maggio per il Lightbay Sailing Team che, dopo il secondo posto ottenuto poche settimane fa a Porto Ercole nella J/70 Cup, si prepara a scendere in acqua per la seconda frazione del circuito internazionale Melges 20 World League ospitata dal Marina di Scarlino.

advertising

Dopo un tiepido inizio di stagione a bordo del Melges 20 nelle acque di Forio d'Ischia, segnato da risultati altalenanti nella serie di regate, il team guidato da Carlo Alberini è pronto a scalare qualche posizione sul campo di regata del Golfo di Follonica, apprezzato per la costante presenza della termica che garantisce la disputa di regate competitive.

Con trenta imbarcazioni sulla linea di partenza, tra cui i campioni e vicecampioni del mondo in carica, rispettivamente a bordo di Pacific Yankee di Drew Freides e Nika di Vladimir Prosikhin, e il vincitore dell'atto inaugurale del circuito, Brontolo Racing di Filippo Pacinotti, si preannuncia un entusiasmante weekend di vela internazionale.

"Come avevo già commentato a margine delle regate di Porto Ercole, Lightbay Sailing Team è sinonimo di impegno, preparazione, conoscenza, metodo e spirito di gruppo: sono proprio queste le ragioni che ci hanno spinto a continuare a lavorare duramente tra l'evento di Ischia e questa seconda frazione del circuito, per prendere sempre più dimestichezza con la barca, molto tecnica nelle regolazioni e nella conduzione, e per migliorare le nostre performance, in vista dell'obiettivo principale della nostra stagione: il Melges 20 World Championship che verrà ospitato a Cagliari ad ottobre. Il livello della flotta è altissimo e in continua crescita, faremo del nostro meglio per tenere testa ai top team e magari creare loro qualche grattacapo" ha dichiarato Carlo Alberini, armatore e timoniere di Calvi Network, al rientro in banchina dopo la giornata di allenamenti a Scarlino.

A bordo Calvi Network, a Scarlino regateranno Carlo Alberini al timone, Karlo Hmeljak alla randa e alle scelte tattiche, e Sergio Blosi nel doppio ruolo di trimmer e comandante. L'attività del team sarà monitorata dalla coach Irene Bezzi.

La stagione del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Set S.r.l. by Proterm, Ilva Glass e Mureadritta.

Le ultime notizie di oggi