Home > Team > Lightbay team > J/70 Cup, a Porto Ercole Calvi Network di nuovo sul podio

Tag in evidenza:

J/70 Cup, a Porto Ercole Calvi Network di nuovo sul podio

 Stampa articolo
J/70 Cup, a Porto Ercole Calvi Network è di nuovo sul podio
J/70 Cup, a Porto Ercole Calvi Network è di nuovo sul podio

Passa in archivio con un totale di otto prove completate, il massimo consentito da regolamento, la seconda frazione del circuito italiano J/70 Cup, ospitato in questo weekend dal CNV Argentario. 

advertising

Dopo una serie di consistenti piazzamenti e una battaglia fino all'ultimo bordo con Enfant Terrible (24-12 i parziali di oggi) e Petite Terrible (25-15), Calvi Network (9-8) ha confermato il risultato già ottenuto a Sanremo, chiudendo in seconda posizione, alle spalle solo di Enfant Terrible e con 6 punti di vantaggio sull'imbarcazione timonata dalla giovane Claudia Rossi.

"Ringrazio tutto l'equipaggio che ha dato il massimo fino all'ultimo per portare a casa un buon risultato. Nonostante la nuova configurazione di questo weekend, dovuta alla mancanza di Karlo Hmeljak a bordo, tutti i ragazzi si sono impegnati affinché in barca tutto funzionasse al meglio e penso di poter dire che lo sforzo sia stato ripagato. A Malcesine punteremo anche più in alto" ha commentato Gianfranco Noè, timoniere di Calvi Network.

Calvi Network sul podio
J/70 Cup, l'equipaggio di Calvi Network sul podio

Il coordinatore del Lightbay Sailing Team, Carlo Alberini, ha raggiunto telefonicamente l'equipaggio per esprimere tutta la sua soddisfazione per il risultato ottenuto: "Abbiamo dimostrato ancora una volta, al di là del risultato sportivo, che Lightbay Sailing Team è sinonimo di impegno, preparazione, conoscenza, lavoro duro, metodo e spirito di gruppo: questi sono i valori che da sempre hanno caratterizzato la storia di Calvi Network e che ci hanno permesso di raggiungere tanti traguardi importanti anche in passato". 

Dopo Porto Ercole, l'impegno successivo del Lightbay Sailing Team sarà a Scarlino, nel weekend dal 25 al 27 maggio, con la seconda tappa delle Melges 20 World League.

A bordo di ITA-949 Calvi Network, hanno regatato Gianfranco Noè, il tattico Giulio Desiderato, il randista Andrea Micalli, il trimmer/comandante Sergio Blosi e il prodiere Irene Bezzi. 

La stagione del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Set S.r.l. by Proterm, Ilva Glass e Mureadritta.

Le ultime notizie di oggi