Home > Team > Lightbay team > Alcatel J/70 Cup: a Porto Cervo è subito grande battaglia

Alcatel J/70 Cup: a Porto Cervo è subito grande battaglia

 Stampa articolo
Calvi Network in azione nella acque di Porto Cervo per la Alcatel J70 Cup
Calvi Network in azione nella acque di Porto Cervo per la Alcatel J70 Cup

Porto Cervo, 3 giugno 2016 - Vige l'equilibrio a Porto Cervo dove, al termine della prima giornata di regate valide per la terza frazione dell'Alcatel J/70 Cup, i quattro equipaggi considerati favoriti della vigilia sono radunati in tre punti.

advertising

A dominare il Maestrale teso, mettendo in fila i ventidue equipaggi iscritti, è stato Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Bolzan, 7-1-1) che, grazie a un doppio bullet, ha momentaneamente risolto a suo favore la parità con L'elagain (Solerio-Cassinari, 2-2-5), leader della classifica generale del circuito.

Dopo le tre prove odierne i battistrada sono seguiti ad appena due lunghezze da Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Spangaro, 3-4-4), guidato dall'unica "quota rosa" al timone nella classe, a sua volta incalzato da Calvi Network (Alberini-Hmeljak, 1-5-6), che ha aperto la serie facendo sua la prima prova.

"Nessuna sorpresa: ci aspettavamo grandi duelli e una sostanziale situazione di equilibrio. Così è stato - ha commentato Carlo Alberini, leader del Lightbay Sailing Team - Del resto, che la classe J/70 sia tra le più competitive non lo scopriamo oggi: i team di testa sono vicinissimi e le gerarchie vengono determinate da episodi. Nei giorni a venire sarà interessante vedere come l'evolvere delle condizioni meteo inciderà sulle performance degli equipaggi".

L'Act 3 dell'Acatel J/70 Cup riprenderà domani, al fronte di condizioni meteo quasi certamente più leggere di oggi. Peter "Luigi" Reggio, presidente del Comitato di Regata, conta di portare comunque a termine altre tre prove, in modo da tenersi al passo con il programma della manifestazione organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda.

A bordo di Calvi Network regatano Carlo Alberini (owner-driver), Karlo Hmeljak (tattico), Irene Bezzi (randista) e Sergio Blosi (comandante-trimmer).

La stagione 2016 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Lizard, Serigrafika e PROtect Tapes.

Le ultime notizie di oggi