Home > Team > Dreams Racing > Campionato Mondiale di Aquabike: buona tappa per i Piscaglia

Tag in evidenza:

Campionato Mondiale di Aquabike: buona tappa per i Piscaglia

 Stampa articolo
Daniele Piscaglia
Daniele Piscaglia

Il litorale di Olbia è stato teatro della tappa del Campionato Mondiale di Aquabike lo scorso fine settimana, e Nicola e Daniele Piscaglia hanno lottato alla guida delle loro Kawasaki JET SKI SX-R 2019.

advertising

Daniele Piscaglia ha disputato le due classi Ski GP1 e Ski GP2, centrando un ottimo sesto posto in quest’ultima. Nella GP1, invece, un errore gli ha compromesso il risultato e la grande prestazione che stava svolgendo.

Nicola Piscaglia, invece, ha corso solo nella Ski GP1 ed è riuscito sempre a centrare la top 20 nonostante l’infortunio al piede continui a penalizzarlo.

“Questo fine settimana ho corso tre manche e devo dire che le mie sensazioni sono state buone, considerando le mie difficili condizioni fisiche. Ho centrato la top 20 e sono contento del risultato. Nel mondiale il livello è alto e sono riuscito a difendermi".

“Le gare della GP2 sono state svolte in condizioni abbastanza piatte, e nonostante non sia mai riuscito a partire molto bene, ho sempre tenuto il passo di chi mi precedeva. Ho ottenuto per ben tre volte la top 5 e il risultato finale è stato il sesto posto.
Nella Ski GP1 i tanti piloti presenti creavano una condizione di mosso in cui mi trovavo molto meglio e nelle varie manche sono riuscito sempre a guadagnare posizioni. Purtroppo ho commesso un errore che ha compromesso la mia gara e quella di altri piloti”.

 

Le ultime notizie di oggi