Home > Team > Bombarda Racing > A Villasimius Bombarda si prepara al Campionato del Mondo

Tag in evidenza:

A Villasimius Bombarda si prepara al Campionato del Mondo

 Stampa articolo
A Villasimius Bombarda si prepara al Campionato del Mondo
A Villasimius Bombarda si prepara al Campionato del Mondo

Villasimius, 19 settembre 2019 - Si avvicina a grandi passi l'evento clou della stagione Melges 24 2019, il Campionato del Mondo di Villasimius, che prenderà il via il prossimo 8 ottobre.

advertising

Per prepararsi al meglio alla manifestazione iridata, un nutrito gruppo di oltre venti Melges 24 si è già radunato negli ormeggi di Villasimius per prendere parte, a partire da domani, alla quarta frazione del circuito Italiano Melges 24 Tour, una tre giorni di regate che permetterà alla flotta di testare in modo ufficiale il campo di regata del Campionato del Mondo.

L'entry List, seppur più ristretta se paragonata a quella della manifestazione iridata che conta già più di sessanta iscritti, racchiude alcuni dei migliori equipaggi della Classe Melges 24.

Andrea Pozzi e i suoi uomini, arrivati a Villasimius qualche giorno fa per iniziare gli allenamenti, si troveranno ad incrociare in acqua con i Campioni del Mondo in carica a bordo di Altea, con gli agguerriti equipaggi Corinthian su Taki 4, Lenny e Arkanoè by Montura, ma anche con gli esordienti già molto competitivi su Nefeli, solo per citarne alcuni.

Andrea Pozzi: "In un campo di regata spettacolare ma impegnativo, che a inizio stagione ha già messo alla prova le flotte Melges 20 e Melges 32 in occasione delle Melges World League, ci aspettano tre giorni di grande vela. Dovremo dare il massimo per comprendere al meglio le condizioni locali e cercare di arrivare al Campionato del Mondo con un vantaggio competitivo sugli equipaggi che non hanno potuto partecipare a questa prova generale".

A bordo di Bombarda Racing, per la stagione 2019, regatano Andrea Pozzi, Matteo Ivaldi, Stefano Ciampalini, Carlo Zermini e Nicholas Dal Ferro. L'attività del team è coordinata dal coach Giulio Desiderato.

Le ultime notizie di oggi