Home > Team > Azzurra > Una giornata impegnativa a Palmavela

Tag in evidenza:

Una giornata impegnativa a Palmavela

 Stampa articolo
Una giornata impegnativa a Palmavela
Una giornata impegnativa a Palmavela

La forte instabilità del vento ha condizionato le prestazioni di tutti i team, Azzurra ottiene due quarti posti, vincitori di giornata Quantum e Platoon.

advertising

Le previsioni di buchi e salti di vento sono state rispettate. Stamani nella baia di Palma il cielo era coperto con piovaschi che generano repentini cambi nell’intensità e direzione del vento. Un vero rompicapo per i tattici che hanno ben pochi elementi per prevedere l’evoluzione delle raffiche sul campo di regata.

Dopo un momentaneo rinvio con l’esposizione del segnale d’Intelligenza a terra, la partenza è avvenuta regolarmente poco dopo le 12 con vento da Nordest di circa 13 nodi sceso poi 8 nel corso della seconda prova. Azzurra è partita lanciata sul pin, ma la scelta del lato sinistro non ha pagato, vedendola arrivare alla boa di bolina nelle retrovie. Azzurra ha poi continuato a combattere tra salti di vento e coperture delle altre barche, ma il primo lato di poppa è stato una vera lotteria. Per esempio, Sled che era al comando è scivolato in fondo, mentre Paprec e Quantum sul lato sinistro si sono portati nell’ordine ai primi due posti. Nell’ultimo lato di poppa la scelta di Azzurra è stata nuovamente per il lato destro, risultato questa volta il migliore consentendole di chiudere al quarto posto una prova vinta da Quantum su Bronenosec e Sled.

La seconda prova non è stata meno impegnativa: Azzurra non è riuscita a capitalizzare un’altra bella partenza e si è ritrovata a combattere nelle retrovie assieme a Quantum, posizione inusuale per entrambi. Nei lati di poppa la barca dello Yacht Club Costa Smeralda ha poi recuperato posizioni fino al quarto posto in una regata vinta da Platoon su Provezza con Ran terzo.

Domani sono previsti venti leggeri tra 5 e 10 nodi da Sud/Sudest, le procedure di partenza per le regate a bastone inizieranno come di consueto alle ore 12. Sulla pagina Facebook e sull’account Twitter di Azzurra verranno postati aggiornamenti in tempo reale dal campo di regata.

Dichiarazioni
Guillermo Parada, skipper: “Non posso certo dire che questa sia stata una buona giornata per noi, abbiamo fatto molti errori e non siamo stati in grado di capitalizzare le opportunità che ci si sono presentate. Non siamo soddisfatti ma dobbiamo imparare da questi errori d’inizio stagione in modo da essere sicuri che tutto sia perfetto per il debutto della 52 Super Series a Scarlino”.

Palmavela standings after 5 races including 1 discard
1. Quantum Racing  (Doug Devos)  (1-2- 2-1-6)  6
2. Platoon (H. Mueller-Spreer)       (6-3 -3-6-1) 13            
3. Azzurra (Alberto Roemmers)      (2-5-4-4-4) 14
4. Ran (Niklas Zennstroem)           (5-7- 1-7-3) 16 
5. Bronenosec (V. Liubomirov)       (3-6-5-2-7)  16
6.  Provezza (Ergin Imre)               (9-1-8-9-2)  20
7. Alegre (Andres Soriano)            (4-4 -6-8-9)  22 
8. Sled (Takashi Okura)                 (7-8-7-3-8)  25
9. Paprec (Stephane Neve)           (8-9-9-5-5)   27

Le ultime notizie di oggi