Home > Servizi > Poletto Group > “Duvetica Grey Goose” è ottava in classifica provvisoria

“Duvetica Grey Goose” è ottava in classifica provvisoria

 Stampa articolo
“Duvetica Grey Goose” è ottava in classifica provvisoria
“Duvetica Grey Goose” è ottava in classifica provvisoria

Il vento, in questo campionato del Mondo, si fa desiderare sia in intensità sia in durata. Ieri una brezza sui sei/sette nodi si è fatta annunciare attorno alle 14 dando la possibilità alle imbarcazioni di regatare quell’unica prova di giornata, visto che poi dopo circa un paio d’ore è sceso tanto da non permettere più di ripatire per la seconda prova.

Questo è successo, come dicevamo, nelle ultime due giornate e le previsioni sono incerte anche per domani sabato 8 luglio.

Tutto ciò mette in serio pericolo un buon piazzamento di classifica per la barca della Poletto Group e cioè per “Duvetica Grey Goose” avendo un brutto risultato nella seconda lunga di lunedì e non potendolo scartare, come da regolamento, se non si correranno almeno sette prove in totale, ad ora siamo a sei e con la giornata di oggi si dovrebbero concludere tutte le giornate di regata facendo l’ultima regata entro il tempo limite delle 15,30.

Le partenze sono programmate per le 11,00 alla mattina e il comitato di regata, giustamente, ha mantenuto l’avviso di partenza per quell’ora nella speranza di concludere quest’ultima prova in programma.

La regata di ieri, per la Classe B, dove appunto è iscritta Duvetica Grey Goose sponsorizzata dal Gruppo Poletto, è stata disputata, al contrario del giorno precedente e della Classe A e B ieri, nelle acque italiane, dove il vento si è fatto davvero desiderare. Soltanto verso le 16 si è potuto iniziare le procedure di partenza quando si è distesa una leggera brezza da ovest utile a mettere in scena una gara ricca di cambiamenti al vertice per i tre Swan 42 protagonisti della manifestazione. Selene Alifax di Massimo De Campo, Bewild di Renzo Grottesi e Digital Bravo di Alberto Franchi finiscono in quest’ordine una regata accorciata alla seconda bolina. Nella graduatoria overall i croati di Nube (X-41 di Diego Zanco) sono ancora al comando, incalzati da Selene Alifax e Bewild.

Nella speranza di, tifiamo sempre Poletto Group e cioè per “Duvetica Grey Goose”

Tutte le regate del Mondiale potranno essere seguite in video live-streaming direttamente dai campi di regata sulla pagina dedicata del sito ufficiale www.orcworldstrieste2017.com Aggiornamenti in tempo reale anche su tutti i canali social dell’ ORC Worlds Trieste 2017.

Le ultime notizie di oggi